Orientamento: gli appuntamenti d'autunno per gli studenti

Di Veronica Adriani.

Saloni, fiere e open day in tutta Italia: ecco gli appuntamenti da non perdere per l'orientamento scolastico e professionale

Orientamento

Università o ITS? Come scrivere un curriculum per trovare lavoro? Quali sono le professioni che saranno più richieste fra cinque anni? Cos'è un anno sabbatico, e cosa comporta? 

Farsi domande del genere al termine del proprio percorso scolastico o universitario è fondamentale per fare le scelte giuste nella vita. Ma come fare a trovare le risposte? I saloni dell'orientamento, di solito, sono la soluzione migliore. Ecco quindi una lista dei saloni e degli eventi di orientamento pensati per i ragazzi in questo periodo.

Salone dell'orientamento di Genova

Orientamenti 2021 si tiene a Genova tra il 16 e il 18 novembre 2021. Non solo un evento pensato per chi sta per scegliere la scuola superiore o l'università, ma anche per chi vuole restare aggiornato sul mondo del lavoro, con webinar e seminari.

Accanto a questo, un career day pensato per raccogliere proprio le candidature degli studenti in loco.

Il salone si tiene ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova, e per partecipare è necessario seguire le procedure di registrazione sul sito, come specificato nell'immagine qui sotto.

Fonte: photo-courtesy

Per avere maggiori informazioni puoi consultare il programma al link di seguito:

Orientamento dagli 11 ai 26 anni

Presentato al Salone di genova, il progetto che nasce dall’esperienza di Parole O_stili è #MIASSUMO, il primo progetto gratuito di orientamento scolastico rivolto agli studenti dagli 11 ai 26 anni.

Per scoprire meglio come funziona e se può fare al caso tuo, puoi leggere il nostro articolo:

Salone dello studente

Il salone dello studente torna dal 15 al 18 novembre 2021 con un'edizione completamente digitale, che coinvolge tre regioni italiane: Umbria, Lazio e Sardegna.

Moltissimi i webinar, come lo Youth for future, promosso dalle università romane de La sapienza, Roma Tre e Tor Vergata.

Gli eventi comprendono oltre 500 appuntamenti e incontri di offerte formative post diploma, in forma interattiva da lunedì 15 a giovedì 18 novembre, dalle 9 alle 16. Fino a domenica si troveranno in rete tutti i materiali con le brochure scaricabili dei corsi e i video-webinar andati in live durante la prima parte della settimana.

Per avere maggiori informazioni sulle opportunità, si possono consultare tutti gli appuntamenti sul sito del Salone dello studente 2021. Da tenere a mente che la partecipazione all'evento è valida per i crediti PCTO.

Il programma dell'evento

Qualche spunto direttamente dal programma dell'evento. saranno presenti:

  • La Regione Lazio con iniziative dedicate all’orientamento e al lavoro.
  • DiSCo Lazio, Ente regionale per il diritto allo studio e alla conoscenza, sarà presente con interventi destinati agli studenti iscritti presso università, istituti universitari e istituti di arte, musica e coreutica del Lazio.
  • GenerAzioni, progetto per sostenere i giovani talenti.
  • Spazio Lavoro, la nuova agenzia della Regione Lazio con compiti in materia di servizi e di politiche attive del lavoro dedicati a cittadini e imprese.
  • Gli Its, gli Istituti tecnici superiori.
  • La Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volontè, dedicata alle professioni del cinema.

Altri appuntamenti:

  • La tavola rotonda. Come scegliere l’università (e non solo). Tutte le opportunità dopo il diploma. Lunedì 15 novembre, ore 9.20.
  • Il corso. Emiliano Maria Cappuccitti, HR director Coca-Cola HBC Italia, presenta il suo libro “Oggi mi laureo… domani che faccio?”, guida tecnica per i giovani che si affacciano al lavoro in Italia e all’estero. Giovedì 18 novembre, alle 10.45, tratterà di ABC del profilo. Muovere i primi passi nel mondo del lavoro: dalla scrittura del CV al primo colloquio”.
  • A tu per tu, uno spazio di dialogo con le Università italiane per confrontarsi sul mondo accademico dei prossimi anni e sulle opportunità che formazione e lavoro riservano ai giovani. Giovedì 18, 12.30.
  • Creative day, in programma il 17 novembre in collaborazione con l’Istituto Modartech di Pontedera (Pi), è un evento dedicato all’orientamento in ambito moda, design e comunicazione per accompagnare gli studenti nella scoperta delle professioni della creatività.

Si troveranno anche percorsi espositivi interattivi dove sfogliare videogallery e scaricare brochure di sedi e corsi; sale workshop dove seguire presentazioni delle offerte formative di università e accademie, incontri e webinar interattivi; sportelli counseling di coaching in cui porre domande e dialogare con gli interlocutori; test attitudinali; un motore di ricerca per scoprire tutti i corsi di laurea e tutti gli atenei italiani. Inoltre, i ragazzi potranno conoscere le opportunità di corsi pratici di orientamento alla vita universitaria e fare simulazioni dei test di accesso alle facoltà per capire, in concreto, come deve essere affrontata la preparazione. Si parlerà anche delle nuove modalità di costruzione e presentazione del curriculum vitae, su come affrontare un colloquio di lavoro, sulle possibilità di studio all’estero, sul prestito universitario e delle professioni del futuro. Altri servizi sono i Test per misurare le proprie competenze, come il Questionario di interessi alle aree post-diploma; Intelligenze Multiple; Teens’ Voice, l’indagine sui giovani in collaborazione con La Sapienza; Test d’inglese; Questionario degli Interessi Scientifici; Colloqui di Orientamento Individuali prenotabili alla mail disponibile sul sito.

Pavia Orienta giovani

Un evento per gli studenti delle scuole medie si terrà al castello Visconteo di Pavia dal 18 al 20 novembre.

Pavia Orienta giovani è un evento organizzato dal Comune e dall’Ufficio Scolastico Territoriale per presentare agli studenti della scuola secondaria inferiore l'offerta fomativa delle scuole superiori della città.

Il programma, fatto di seminari e conferenze, sarà aperto anche alle famiglie, che potranno ascoltare le testimonianze degli studenti delle scuole superiori sulla loro esperienza nei vari istituti della città.

Per accedere al campus sabato pomeriggio sarà necessario inviare una mail di prenotazione a ufficioscuolaobbligo@comune.pv.it.

Gli istituti superiori che hanno aderito all’iniziativa sono: Apolf, ITE A. Bordoni, IIS A. Cairoli, ITIS G. Cardano, Centro servizi Formazione, Fondazione Luigi Clerici, IIS L. Cossa, IIS L. Cremona, Fondazione Le Vele, IIS A. Volta.

Salone dell'orientamento alla Fiera di Verona

Dal 25 al 27 novembre prende il via alla Fiera di Verona Job&Orienta, salone dedicato a orientamento, formazione e lavoro, con un titolo molto specifico: “Next Generation: orientamento, sostenibilità, digitale”.

Nel ricco programma di eventi è prevista anche la partecipazione del Ministero dell’Istruzione, che sarà presente con duemila metri quadri di spazi espositivi e momenti di illustrazione e confronto con studenti, insegnanti e genitori:

Per consultare il programma completo, puoi andare sul sito ufficiale:

Come scegliere la facoltà universitaria

Per capire cosa fare dopo le superiori, la cosa migliore è, come sempre, guardarsi attorno. Puoi iniziare a cercare informazioni sulle strade post diploma oppure tentare direttamente il nostro test sull'orientamento universitario.

Se invece preferissi un'altra strada, perché non valutare un Istituto Tecnico Superiore? Sono fra i percorsi professionalizzanti più sicuri per entrare nel mondo del lavoro, e la formazione che garantiscono, in termini qualitativi, è pari a quella di un'università.

Ascolta su Spreaker.

Come trovare lavoro

Se invece fossi già allo step successivo, e quindi fossi nella delicata fase di chi cerca lavoro, potresti approfittare dei nostri consigli per iniziare a farti notare dalle aziende. Dopo aver imparato a compilare correttamente il tuo curriculum e la tua lettera di presentazione, puoi passare alla fase del colloquio. Ecco qualche approfondimento che può fare al caso tuo:

Insieme ai consigli del nostro coach: