#YouthEmpowered al salone dello studente: la scuola incontra il mondo del lavoro

Di Veronica Adriani.

Un programma di Coca Cola HBC Italia aiuta i ragazzi nell'orientamento al lavoro. Ragazzi tra 16 e 30 incontrano l'azienda e i suoi dipendenti

ORIENTAMENTO AL LAVORO

Orientamento al lavoro con i dipendenti di Coca Cola HBC Italia
Orientamento al lavoro con i dipendenti di Coca Cola HBC Italia — Fonte: ufficio-stampa

Secondo un rapporto Unioncamere del 2017 il 25% delle aziende dichiara di non riuscire a trovare, nel 48% dei casi, profili adatti da inserire nel proprio organico, in un contesto dove la disoccupazione giovanile è arrivata al 32,6%. Ecco perché l'orientamento al lavoro per i giovani è un momento essenziale per la scelta del proprio percorso formativo.

Nasce con questo intento Campus Orienta! Il Salone dello Studente, che ospiterà nei suoi spazi aziende e università pronti a incontrare giovani dai 16 ai 30 anni per aiutarli nella scelta del proprio percorso di studi e di lavoro.

Tra gli eventi ospitati c'è anche #YouthEmpowered, il programma di Coca-Cola HBC Italia presente anche su piattaforma digitale che organizza incontri ed eventi su tutto il territorio nazionale per aiutare i ragazzi a conoscere il mondo del lavoro di Coca Cola attraverso i suoi dipendenti, "mentori" dei ragazzi e capaci di dispensare durante gli incontri consigli tratti dalla propria esperienza professionale all'interno dell'azienda.

In particolare, durante il Salone dello Studente Coca Cola realizzerà due workshop di formazione al giorno durante le tappe di:

  • Pescara (3,4 ottobre 2018)
  • Reggio Calabria (10,11 ottobre 2018)
  • Torino (18,19 ottobre 2018)
  • Roma (13,14,15 novembre 2018)
  • Bari (12,13,14 dicembre 2018)

“Siamo entusiasti di portare #YouthEmpowered al Salone dello Studente perché crediamo fortemente nel potenziale di questo programma” ha dichiarato Giangiacomo Pierini, Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione di Coca-Cola HBC Italia. “Ad oggi abbiamo coinvolto oltre 15.000 ragazzi e la partnership con Campus Orienta! ci permette di portare ulteriore valore al progetto, raggiungendo un numero sempre crescente di giovani”.