Le organizzazioni criminali in Italia: cosa e quali sono

Di Redazione Studenti.

Note sintetiche sulle principali organizzazioni criminali diffuse in Italia. Cosa sono mafia, camorra, sacra corona unita e 'ndrangheta

ORGANIZZAZIONI CRIMINALI IN ITALIA

Quali sono le principali organizzazioni criminali in Italia?
Quali sono le principali organizzazioni criminali in Italia? — Fonte: getty-images

Un’organizzazione viene definita “criminale” quando i membri che ne fanno parte compiono azioni illegali o crimini di varia natura.

La letteratura e il cinema sono pieni di narrazioni su alcune organizzazioni criminali che sono nate e si sono sviluppate storicamente in Italia. Le più famose sono Cosa nostra, la Camorra, la Sacra Corona Unita e la ‘Ndrangheta.

COSA NOSTRA

Cosa nostra è un’organizzazione criminale di stampo mafioso presente in Sicilia dalla seconda metà del 1800. Nata inizialmente per proteggere i contadini e i lavoratori sfruttati dai loro padroni, ha cambiato volto nel tempo, diventando oggi l’associazione criminale più diffusa nel mondo. La mafia è costituita da un sistema di gruppi chiamate famiglie, che operano un controllo sul territorio diviso in mandamenti.

Celebri sono state le stragi compiute dalla mafia a partire dal dopoguerra per distruggere tutti i suoi oppositori. In particolare se ne ricordano alcune, passate alla storia per la loro violenza e la loro importanza anche simbolica:

  • Il 3 settembre 1982  in via Carini a Palermo viene ucciso il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa assieme a sua moglie.
  • Agli inizi degli anni ’90, i giudici Falcone e Borsellino formano un pool antimafia che inizia a indagare e processare buona parte dei capi mafia dell'epoca. Giovanni Falcone viene ucciso il 23 maggio 1992 sull’autostrada che collega Capaci a Palermo. Paolo Borsellino, invece, cade vittima della mafia il 19 luglio dello stesso anno, in via D’Amelio. Con lui muoiono anche agenti e civili. Gli arresti di Salvatore Riina e di Bernardo Provenzano nel primo decennio del 2000 hanno inflitto un ulteriore colpo all’organizzazione.

CAMORRA

La Camorra è un’organizzazione criminale nata in Campania, ma diffusa anche sul resto del territoiro nazionale. 

La sua struttura è molto complessa: è composta da molti clan diversi tra loro, e legati da fragili alleanze che talvolta possono entrare in contrasto dando vita a lotte e faide.

Monumentale, nella conoscenza del fenomeno e dei meccanismi dietro la Camorra, è l'opera di Roberto Saviano, Gomorra, trasposta anche su grande schermo per la regia di Matteo Garrone.

SACRA CORONA UNITA

La Sacra Corona Unita è un’organizzazione criminale presente in Puglia. Ha raggiunto il suo apice agli inizi degli anni ’90, ma è stata progressivamente indebolita dalla lotta condotta dalo Stato contro i suoi vertici.

La Sacra Corona Unita ha avuto interessi nel traffico di droga, nei rapimenti, nel riciclaggio e, in tempi più recenti, al depositi di rifiuti in discariche abusive.

'NDRANGHETA

La ‘Ndrangheta è un’organizzazione criminale presente in Calabria, e per lungo tempo ha messo in atto sequestri di persona a danni, soprattutto, di industriali o proprietari terrieri, per la liberazione dei quali ha chiesto grosse cifre di denaro.

La ‘Ndrangheta oggi conta un giro d’affari di oltre 44 miliardi di euro.