Orale maturità 2021: come prendere la sufficienza

Di Redazione Studenti.

Voto orale maturità 2021: guida alla sufficienza. Tutti i consigli per convincere la commissione della propria preparazione

ORALE MATURITÀ 2021

Orale maturità 2021: come prendere la sufficienza
Orale maturità 2021: come prendere la sufficienza — Fonte: istock

L'orale di maturità ha sempre rappresentato l'ultimo scoglio dell'esame di Stato ma nel 2020 è stato invece l'unica prova della maturità, dopo che il MUR ha annullato le due prove scritte per esigenze legate all'emergenza sanitaria. Che ci sia un solo orale o il tradizionale impianto, il colloquio consiste in un'interrogazione multidisciplinare che parte da uno spunto stabilito dalla commssione - che può essere un documento, un'immagine o un testo -, che prosegue con l'esposizione della relazione sull'alternanza scuola lavoro, le domande di cittadinanza e costituzione e la correzione degli scritti. A partire dal 2019 l'orale di maturità è valutato massimo 20 punti (così come la prima e la seconda prova) ma il MIUR non ha fissato una soglia che corrisponde alla sufficienza

ORALE MATURITÀ: IL PUNTEGGIO DELLA SUFFICIENZA

Anche se non c'è una soglia fissata per la sufficienza, idealmente possiamo dire che 12/20 equivarrebbero al 6. Per questo è necessario mostrarsi pronti su tutte le parti che compongono l'orale, dall'esposizione della relazione sull'alternanza scuola lavoro alle domande dei prof. Dunque non ti resta che studiare, sperare che la fortuna sia dalla tua parte e affidarti alle nostre guide che possono aiutarti a studiare meglio e più in fretta e a superare l’ansia. Trovi tutto quello di cui hai bisogno qui: Esame orale Maturità, i consigli per superarlo bene.