Orale maturità 2022, le FAQ del Ministero sull'educazione civica

Di Redazione Studenti.

Come verranno introdotte le domande di educazione civica al colloquio orale di maturità 2022? Esiste una sezione ad hoc? Scopriamolo

ORALE MATURITÀ 2022

Orale maturità 2022: le FAQ del ministero sull'educazione civica
Orale maturità 2022: le FAQ del ministero sull'educazione civica — Fonte: getty-images

Che l'educazione civica sia una delle parti fondanti dell'orale di maturità 2022 è cosa risaputa. Quello che fino ad oggi era meno certo, era la modalità con cui le domande di questa disciplina venissero proposte nel corso del colloquio.

Le FAQ del Ministero dell'Istruzione sulla maturità sono servite a fare chiarezza anche su questo: le domande di educazione civica saranno proposte in una parte dedicata del colloquio oppure no? Vediamolo.

MATURITÀ 2022, EDUCAZIONE CIVICA

Una delle FAQ del Ministero risponde in modo molto chiaro e diretto al dubbio:

Il colloquio prevede una parte specifica dedicata all’Educazione civica?
Nell’ambito del colloquio il candidato deve dimostrare di aver maturato le competenze e le conoscenze previste dalle attività di Educazione civica, per come enucleate all’interno delle singole discipline; perciò, la trattazione delle tematiche connesse a tale insegnamento può avvenire in qualunque fase del colloquio. Non è perciò prevista una sezione specifica del colloquio dedicata all’Educazione civica.

Ascolta su Spreaker.

Non esiste quindi una parte dedicata all'educazione civica, ma la commissione può decidere di inserire domande relative alla disciplina in qualsiasi parte del colloquio. Perché non anticipare i professori, allora, e prevedere nel proprio percorso un riferimento a un argomento di educazione civica in cui ci sentiamo particolarmente preparati, per introdurre e gestire l'argomento nel modo migliore?

Ecco tutte le risorse con cui puoi prepararti:

Ed ecco alcuni argomenti.

Costituzione:

Cambiamento climatico: