Orale maturità 2022, le testimonianze: come stanno andando i colloqui

Di Maria Carola Pisano.

Orale maturità 2022: colloqui più semplici del previsto. Ecco le testimonianze degli studenti che hanno già concluso l'orale

MATURITA' 2022

Orale maturità 2022, le testimonianze di chi ha già fatto il colloquio
Orale maturità 2022, le testimonianze di chi ha già fatto il colloquio — Fonte: getty-images

Stanno continuando a svolgersi gli orali della maturità 2022, ultimo scoglio che devono affrontare gli oltre 530mila candidati dell'esame di Stato. Sul gruppo Facebook dedicato ai maturandi qualcuno ha già concluso gli esami e ha condiviso la propria esperienza agli orali.  

ORALE MATURITA' 2022

Le prime testimonianze di chi ha fatto l'orale di maturità 2022 rivelano che i colloqui sono più semplici di quanto si pensasse. Ecco una prima testimonianza sulla durata e sullo svolgimento dell'esame: "40 minuti o poco più e son volati, il PCTO è una salvezza alla fine ti trovi a parlare metà del tempo solo di quello, o almeno nel mio, educazione civica mi hanno chiesto di che cosa volessi parlare. Puntate su argomenti che vi è facile rispondere e soprattutto se riuscite a collegarlo da soli ad un argomento ancora meglio".  

Un'altra studentessa commenta la sua esperienza così: "Mi hanno mostrato un'immagine (la piramide alimentare) e l'ho commentata poi ho iniziato con letteratura, storia, enogastronomia, sala, scienze alimenti mentre educazione fisica non mi ha chiesto nulla e ho concluso con la mia esperienza presso un locale del mio paese. . . è stato semplice". Ecco cosa dice un altro candidato: "Fatta anche io oggi! Il documento era una Luna. Esame direi andato meglio delle mie aspettative!", che alla luna ha collegato diverse materie: "Ciaula scopre la luna, epifania quindi collegato con Joyce, Marx e l'alienazione del lavoro, sfruttamento del suolo e ambiente nell'Antropocene e poi parlando in informatica, la oppressione (del lavoro mutato in psicologico) Alan Turing".

E ancora: "A me è uscita l'immagine di una città ultramoderna. Ho cercato di collegare tutto sull'argomento su cui sono maggiormente portata e che è anche di grande attualità: costruire un futuro lontano dalle guerre e più "green". Quindi ho parlato della guerra in Ucraina, della crisi energetica, delle guerre del 900, di Ungaretti, dell'articolo 9 e 41 della Costituzione italiana, della spesa pubblica, del bilancio socio-ambientale e della Green IT.

"

Una delle domande più frequenti riguarda l'educazione civica. Ecco cosa stanno chiedendo i docenti, secondo le testimonianze: "A me il prof mi ha chiesto cosa abbiamo fatto di educazione civica. Io subito ho parlato di un argomento. Nel mio caso la legge quadro 328/del 2000. Dopo mi ha chiesto l'Art. 3 della Costituzione". Ma anche: "Lavoro, sostenibilità ambientale, cosa ne pensi del reddito di cittadinanza".  

L'idea generale è che gli orali stiano procedendo senza grandi intoppi: le commissioni non mettono in difficoltà gli studenti e le domande di educazione civica, per cui c'era tanta preoccupazione, non siano effettivamente un problema.  

Le ultime news sull'orale: