Ora solare 2022: perché si parla dell'abolizione

Di Redazione Studenti.

Ora solare 2022: da quattro anni il cambio dell'ora è in bilico ma quest'anno, complice il caro energia, potrebbe cambiare qualcosa

ORA SOLARE 2022

Ora solare 2022: perché si parla dell'abolizione definitiva
Ora solare 2022: perché si parla dell'abolizione definitiva — Fonte: getty-images

Nella notte tra il 29 e 30 ottobre entrerà in vigore l'ora solare 2022 che rimarrà fino a fine marzo, quando scatterà nuovamente l'ora legale. Ultimamente è stata però lanciata una petizione che chiede l'abolizione dell'ora solare, ed è arrivata già a oltre 220mila firme.  

Ogni anno al passaggio dall'ora legale a quella solare si parla sempre dalla possibile abolizione di quest'ultima ma quest'anno, complice il rincaro dell'energia, il tema è diventato prioritario: mantenere l'ora legale, infatti, ci permetterebbe di risparmiare energia guadagnando un’ora in più di luce e calore solare ogni giorno.

ORA SOLARE 2022 ABOLIZIONE

Da circa 4 anni alcuni Paesi del Nord dell'Unione Europa hanno avanzato una prima istanza di cancellazione, ma gli stati membri dell'Unione Europea devono ancora scegliere se mantenere l'ora solare o abolirla. In Italia, invece, non è stato ancora chiarito se ci saranno cambiamenti.  

Leggi anche: