Ora legale 2019: come funziona il cambio orario con i cellulari

Di Maria Carola Pisano.

Ora legale 2019: come funziona il cambio dell'orario con i cellulari. Quando cambia l'ora i cellulari si aggiornano da soli? Ecco cosa sapere

ORA LEGALE 2019

Ora legale 2019: come funziona il cambio dell'ora sugli smartphone
Ora legale 2019: come funziona il cambio dell'ora sugli smartphone — Fonte: istock

Con il passaggio all'ora legale dovremo spostare le lancette dell'orologio di un'ora avanti. Il cambiamento ci sarà tra la notte del 30 e del 31 marzo quando passeremo dall'ora solare all'ora legale 2019. Questo cambio dell'ora ci permetterà di godere di un'ora di sole in più al giorno e, quindi, di risparmiare qualcosa sui consumi energetici. Se le lancette degli orologi devono essere portate avanti di un'ora, il discorso è diverso per l'orario dei cellulari.

QUANDO CAMBIA L'ORARIO 2019

Durante la notte tra il 30 e il 31 marzo l'ora legale entrerà in vigore alle ore 2 di notte e ci saranno da spostare le lancette di tutti gli orologi. L'orario degli smartphone, invece, verrà aggiornato in automatico pertanto la mattina del 31 non dovrete aggiornare l'orario del cellulare perché lo troverete già allineato con l'ora legale 2019

ORA LEGALE POSSIBILE ABOLIZIONE

Nell'ultimo anno, inoltre, il cambio dell'ora è stato protagonista di una consultazione online europea che ha visto l'84% dei partecipanti schierarsi con l'adozione di un unico orario. Al momento è tutto fermo e tra il 30 e il 31 marzo passeremo, come di consueto, dall'ora solare a quella legale che rimarrà fino all'ultima domenica di ottobre quando ci sarà il ritorno di quella solare

ORA LEGALE 2019 VIDEO