Nuovo DPCM 3 novembre: cosa succede a scuola

Di Redazione Studenti.

Nuovo DPCM 3 novembre: tutte le misure per la scuola nel nuovo decreto, dalle elementari alle scuole superiori

NUOVO DPCM 3 NOVEMBRE

Nuovo DPCM 3 novembre: cosa cambia per la scuola
Nuovo DPCM 3 novembre: cosa cambia per la scuola — Fonte: istock

Il 3 novembre è stato firmato un nuovo decreto per contenere i contagi da Covid-19 ed è stato illustrato in tarda serata dal Premier Conte. Con il nuovo decreto si individuano tre aree di rischio con regole diverse: zona rossa, arancione e gialla. Le misure varate dal nuovo decreto riguardano anche la scuola e cambiano da regione a regione. 

NUOVO DPCM: COSA CAMBIA PER LA SCUOLA

Ecco le misure per la scuola nelle regioni che appartengono alla zona rossa:

  • Didattica a distanza per la seconda e la terza media e per le scuole superiori;
  • Restano in presenza le elementari e il primo anno delle medie. 
  • Mascherina sempre obbligatoria anche durante le lezioni. 

Le misure per la scuola per le regioni che appartengono all'area arancione e gialla:

  • Didattica a distanza per tutte le classi delle scuole superiori;
  • Elementari e medie rimangono in presenza;
  • Obbligo di indossare la mascherina anche al banco. 

Leggi anche: