Nuove zone arancioni: cosa cambia per la scuola

Di Redazione Studenti.

Nuove zone arancioni: altre cinque regioni in zona arancione e una provincia in zona rossa. Ecco quali sono e i cambiamenti per la scuola

NUOVE ZONE ARANCIONI

Cambiano le zone gialle, arancioni e rosse dopo l'ultimo monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità. Entrano nella fascia arancione altre cinque regioni: 

  • Abruzzo;
  • Basilicata;
  • Toscana;
  • Liguria;
  • Umbria.

NUOVA ZONA ROSSA

La provincia autonoma di Bolzano ha invece deciso di entrare autonomamente nella zona rossa e applicare tutte le restrizioni previste per quest'area, in cui si trovano anche regioni come la Lombardia, il Piemonte, la Valle d'Aosta e la Calabria. 

COSA CAMBIA A SCUOLA

Cosa cambia per la scuola? Per le regioni che passano dalla gialla all'arancione rimane tutto uguale, elementari e medie in presenza e superiori in didattica a distanza. Nella zona rossa, invece, anche le classi seconde e terze delle medie fanno didattica a distanza. Dai sei anni in su, su tutto il territorio nazionale, c'è l'obbligo di indossare la mascherina anche mentre si è seduti al banco.

Fonte: istock