Notte europea dei ricercatori 2019: il programma degli eventi

Di Veronica Adriani.

Tutta Italia si anima per la notte europea dei ricercatori 2019: online il programma degli eventi presentato al MIUR. Tra i temi, la citizen science

NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI

Notte europea dei ricercatori 2019
Notte europea dei ricercatori 2019 — Fonte: istock

La notte europea dei ricercatori 2019 prosegue sulla scia degli scorsi anni. Promosso dalla commissione europea fin dal 2005, ogni anno questo evento dedicato alla scienza porta in musei, enti di ricerca, università e anche in strada, scuole e singoli cittadini alla scoperta della scienza sotto i suoi diversi punti di vista.

Anche quest'anno il programma degli eventi è fittissimo da nord a sud. Ecco tutti i progetti e le aree di interesse, selezionate dalla commissione europea per l'Italia: sono nove in tutto.

NOTTE DEI RICERCATORI IN ITALIA

Sono nove i progetti che riempiranno la settimana che va dal 21 al 28 settembre 2019:

  1. B-FUTURE
    Progetto promosso dall’IRCCS Neuromed e dalla Fondazione Neuromed. Studenti e cittadini potranno incontrare i ricercatori come se viaggiassero in una macchina del tempo, che attraverserà la storia umana per seguire le idee innovative, dalla loro nascita agli sviluppi tecnologici che ne sono derivati entrando a pieno titolo nella vita degli spettatori.
  2. BEES
    BE a citizEn Scientist (BEES) è il tema lanciato da Frascati Scienza per il biennio 2018/2019. Come le api, i cittadini sono chiamati a dare il loro contributo alla ricerca. Cittadini e studenti, soprattutto i più piccoli, saranno coinvolti nella raccolta di dati e nella creazione di esperimenti scientifici. Seguiranno conferenze a tema, quizi, presentazione dei libri, aperitivi scientifici e molto altro.
  3. BRIGHT
    Sta per “Brilliant Researchers Impact on Growth Health and Trust in research” (I ricercatori di talento hanno un impatto sulla crescita, la salute e la fiducia nella ricerca). Il progetto nasce in Toscana e lì si sviluppa durante la settimana della scienza. Le città coinvolte porteranno i cittadini in piazza e in strada, oltre che nei laboratori di ricerca aperti per l'occasione.
  4. ERN APULIA
    Le iniziative si svolgeranno venerdì 27 settembre a Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Castellana Grotte (Bari) e Roma. Le iniziative toccano tantissimi temi: l’Universo, il Mondo subatomico, la Biosfera, i Beni Culturali, le Scienze umane e le Tecnologie future, ma i diversi siti presenteranno anche focus su attività caratterizzanti la ricerca nel territorio, tra cui nanotecnologie, biotecnologie, medicina personalizzata, aerospazio, agroalimentare, materiali per la sostenibilità, dieta mediterranea, archeologia. Anche in questo caso si potrà scegliere di partecipare a visite, incontri, conferenze, o di prendere parte ai progetti di Citizen Science allestiti per l'occasione.
  5. LUNA
    Sta per lunga notte della ricerca e si svolge a Bolzano. Tanti i temi trattati, sotto la macroarea “Change & Challenge”: Cambiamenti climatici, demografici, digitali, sociali. Orario: dalle 17 a mezzanotte.
  6. MEET
    Meet me tonight coinvolge Milano, Napoli e molte altre città in Lombardia (Brescia, Castellanza, Cremona, Edolo, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Sondrio) e in Campania (Portici e Procida). Laboratori interattivi, giochi di ruolo, talk divulgativi, visite guidate gratuite ai musei civici, momenti di gioco-dibattito PlayDecide che coinvolgono la cittadinanza su temi rilevanti a livello europeo, proiezioni di film e concerti: queste le tante attività che porteranno i cittadini in piazza e nei laboratori.
  7. SHARPER
    Coinvolge Ancona, Cagliari, Caserta, Catania, L'Aquila, Macerata, Napoli, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia e Trieste. Intrattenimento, informazione e partecipazione si mescolano per creare un insieme di spettacoli, incontri e caffè scientifici, performance tra arte e scienza, giochi di ruolo e appuntamenti conviviali animati da ricercatori ed esperti comunicatori. Tra gli spettacoli si avranno giochi di luce sulle facciate dei palazzi e storytelling su ricerca e ricercatori, con il racconto di missioni scientifiche.
  8. SOCIETY
    È la notte che coinvolge i cittadini di Bologna, Cesena, Forlì e Predappio, Ravenna, Rimini. Principali destinatari sono le scuole secondarie superiori, con un particolare riguardo a tutte le ragazze che vorrebbero svolgere la professione di scienziate.
  9. SUPER SCIENCE ME
    È la notte dei ricercatori della calabria, dove università e CNR si incontreranno per coinvolgere studenti e cittadini comuni fin dalle prime ore del mattino.