Nomi commissari esterni 2018: quando arrivano in segreteria

Di Maria Carola Pisano.

Commissari esterni maturità 2018: prima ancora della pubblicazione arriveranno in segreteria, ecco la data probabile dell'arrivo dei nomi

COMMISSARI ESTERNI MATURITA' 2018 MIUR

Commissari esterni maturità 2018: quando arrivano i nomi in segreteria
Commissari esterni maturità 2018: quando arrivano i nomi in segreteria — Fonte: istock

Forse non tutti gli studenti impegnati dell'esame di maturità 2018 sanno che i nomi dei commissari esterni usciranno entro qualche settimana, stando ai nostri pronostici, e che i nomi, prima ancora della pubblicazione online da parte del Miur, saranno disponibili in segreteria.

Il Ministero dell'Istruzione, infatti, invia le liste dei nomi dei commissari esterni della maturità in segreteria ancora prima della pubblicazione: saranno le segreterie poi a rendere pubblici i nomi per studenti e docenti. Anche per questo noi vi consigliamo di andare a bussare alle porte delle segreterie per convincere il personale ad anticiparvi qualcosa sulla pubblicazione!

QUANDO ESCONO I COMMISSARI ESTERNI MATURITA'

Per capire quando attendere i nomi dei commissari esterni 2018, facciamo un passo indietro nel tempo e vediamo quando i nomi sono arrivati in segreteria durante gli ultimi anni:

  • 2017: i nomi sono arrivati in segreteria il 6 giugno;
  • 2016: 6 giugno;
  • 2015: 3 giugno;
  • 2014: il 30 maggio.

Cosa aspettarsi per la maturità 2018? Stando alle date degli ultimi anni, è facile pensare che il Miur voglia attendere anche quest'anno la prima settimana di giugno per l'invio dei nomi dei commissari esterni.

Noi, nell'attesa, vi consigliamo scoprire di più sul loro conto: