Nomi commissari esterni 2018, cosa sta succedendo a scuola

Di Marta Ferrucci.

La caccia ai nomi dei commissari esterni 2018 è ufficialmente iniziata. Le segreterie stanno fornendo i nomi ai maturandi e la ricerca delle informazioni è partita

NOMI COMMISSARI ESTERNI IN SEGRETERIA

I nomi dei commissari esterni sono ONLINE! Ecco dove trovarli!

I nomi dei commissari esterni 2018 sono in segreteria e i maturandi oggi lunedì 4 giugno hanno approfittato della ricreazione per procurarseli. Intorno alle 11, infatti, sul gruppo FB Maturità 2018 di Studenti.it che ha superato in poche ore i 24.000 membri, sono apparsi foto dei nomi scritti sulle lavagne delle classi, foto di fogli ufficiali forniti dalle segreterie, semplici elenchi di nominativi pubblicati liberamente sulla bacheca. I nomi, insomma, sono ufficialmente già in segreteria (forse sono lì già da venerdì 1 giugno come annunciato da diversi studenti) e ora sono a disposizione dei ragazzi che - sui social - cominciano a chiedere informazioni su di loro. Molti studenti sono però convinti di averli scovati nel sito del Miur nonostante la pagina non sia aggiornata: ecco perché è importantissimo accedere al motore di ricerca del Miur da desktop o da tablet e non da cellulare.

  • C'è un modo di scoprire in anticipo alcune commissioni d'esame perché ci sono uffici scolastici che hanno già pubblicato online le commissioni: ecco quali.

NOMI COMMISSARI ESTERNI E MIUR

Pubblicati i nomi dei commissari esterni della maturità 2018
Pubblicati i nomi dei commissari esterni della maturità 2018 — Fonte: istock

Dal Miur non sono ancora arrivate informazioni a riguardo, a differenza dello scorso anno quando la pubblicazione dei nomi fu preannunciata con un comunicato stampa. Ora che i maturandi possono procurarsi i nomi in segreteria, la pubblicazione degli stessi sul motore di ricerca del Ministero (che è ancora in modalità anno scolastico 2016-2017) ha meno peso e servirà, casomai, solo per avere un'ulteriore conferma.

NOMI COMMISSARI, COSA SUCCEDE NELLE SCUOLE

Molte segreterie hanno deciso di comunicare ai maturandi i nomi oppure sono stati i professori stessi a dare i nominativi ai ragazzi. Ma non è così dappertutto: alcuni studenti ci stanno riferendo che le segreterie dicono di non averli o di non volerli fornire. In questo caso non resta che aspettare la pubblicazione sul motore di ricerca ufficiale dove - probabilmente in giornata - saranno reperibili da tutti.
"La M**** è la nostra insegnante di latino e Greco - risponde sul gruppo Noemi - ed è molto preparata e competente, ci tiene alla correttezza, ma non è troppo severa". Rita risponde ad un'altra richiesta di aiuto: "Mi****: fino all'anno scorso stava a scuola mia e non ha una buona nomea".
Carolina ha tutte le informazioni che chiede Emanuela: "Se*** è la preside del mio liceo, L**** B**** e S**** e credimi andate bene voi, mentre Pal** è precisa, attenta alla pronuncia e alla grammatica ma sostanzialmente è buona. Ah le piace molto ORWELL E OSCAR WILDE!".
Insomma, i nomi ci sono e sono già a disposizione dei maturandi in moltissime scuole. Per collegarti con altri 22.000 maturandi iscriviti al gruppo FB maturità 2018 di Studenti.it.

Sulla figura dei commissari esterni ci sono diverse cose che devi sapere per arrivare preparato all'esame di Stato 2018: