Niente più certificato medico per tornare a scuola: ecco in quali regioni

Ecco in quali regioni è stato abolito il certificato medico per tornare a scuola dopo la malattia: l'elenco e le novità

Niente più certificato medico per tornare a scuola: ecco in quali regioni
getty-images

CERTIFICATO MEDICO PER TORNARE A SCUOLA

In diverse regioni italiane non è più chiesto il certificato medico per rientrare a scuola
Fonte: getty-images

In diverse regioni italiane non è più richiesto il certificato medico per tonare in classe dopo una malattia. L'ultima in ordine di tempo è la Toscana, la cui giunta regionale ha approvato la risoluzione per cui dopo cinque giorni di malattia non sarà più necessario presentare un certificato medico. L'assessore alla sanità Simone Bezzini ha dichiarato:

Ci sarà meno burocrazia, ma senza rischi per la salute pubblica e dei compagni di classe degli studenti malati. I medici di famiglia e i pediatri di libera scelta continueranno infatti ad essere obbligati a segnalare le malattie diffusive e pericolose e i dipartimenti di prevenzione delle Asl continueranno ad attuare tutti gli interventi di profilassi necessari a fronteggiare i rischi per la salute pubblica: controlli che già erano del tutto autonomi dall’obbligo di presentazione del certificato per essere riammesso a scuola.

RIENTRARE SENZA CERTIFICATO MEDICO: DOVE

In quali regioni e province autonome è possibile rientrare a scuola senza certificato medico? Al momento, in queste:

  • Lombardia
  • Piemonte
  • Friuli Venezia Giulia
  • Liguria
  • Provincia di Trento
  • Provincia di Bolzano
  • Emilia-Romagna
  • Umbria
  • Marche
  • Lazio
  • Veneto

Leggi anche:

Un consiglio in più