Speciale Amazon Prime Day

Le migliori penne touch e digitali per prendere appunti (e non solo)

Le migliori penne touch per studenti: penne touch da usare con smartphone e tablet e penne digitali che possono sostituire il mouse e aiutarti a prendere appunti

Le migliori penne touch e digitali per prendere appunti (e non solo)
getty-images

Migliori penne touch

Migliori penne touch per prendere appunti e non solo
Fonte: getty-images

Siamo abituati a fare scroll sullo schermo del nostro smartphone o del tablet con le dita ed è vero, nella maggior parte dei casi, questo metodo funziona già alla perfezione. Ma perché non utilizzare una penna touch oppure proprio una penna digitale? Le prime ci aiutano ad avere un tocco più preciso e veloce sullo schermo, le secondo sono delle grandi alleate quando si parla di scuola e università, perché sono perfette per prendere appunti digitali. Ecco una selezione delle migliori penne touch e penne digitali.

PENNE TOUCH PASSIVE E ATTIVE

Stylus Penna WOEOA
Con punta liscia, questa penna touch è perfetta per il disegno su tablet: è leggera e realizzata in alluminio ed è adatta anche ad essere utilizzata dai bambini.

La penna è venduta insieme a uno speciale “guanto artistico”, che permette di poggiare la mano sul display senza che questa faccia interferenza. La penna, inoltre, ha una punta di ricambio in dotazione – facile da installare – e il suo tappino può essere posto all’estremità quando la si sta usando. 

Penna Stylus compatibile con iPad
Dopo una ricarica completa – l’occorrente per l’alimentazione è in dotazione – questa penna touch dura fino a 12 ore consecutive di utilizzo: si tratta di una penna touch di qualità, di colore bianco e dal design ergonomico. All’estremità opposta alla punta, la penna ha un tasto di accensione e spegnimento touch e non necessita di Bluetooth per funzionare: è un prodotto estremamente preciso e valido, venduto con 4 punte di ricambio. 

Penne touch capacitive universali per tablet
Una confezione da 10 penne touch con estetica classica e design a clip che permette di portarle sempre con sé. Queste penne touch hanno una punta morbida in gomma e sono compatibili con moltissimi dispositivi, Kindle incluso. 

Zspeed 6gn
Se vuoi regalare una penna touch e vuoi fare bella figura acquistando un modello di qualità alta, punta su questa a tipologia attiva, che con una ricarica completa di circa un’ora e mezza supporta fino a 30 ore di utilizzo. Si spegne da sola se non viene utilizzata per più di 5 minuti ed è compatibile con un’ampia gamma di dispositivi. 

Apple Pencil
Se sei un utilizzatore Apple, puoi opta per l'Apple Pencil, perfetta per per prendere gli appunti a mano e dare sfogo alla tua creatività. 

Come sceglie la migliore penna touch

Quale penna touch scegliere? Dipende dalle tue abitudini ed esigenze: le penne touch passive funzionano con la pressione come per le dita della mano e non richiedono alcuna alimentazione. Questi modelli sono meno costosi rispetto alle touch attive, che invece funzionano come un mouse, hanno maggior precisione e sono perfette per prendere appunti. 

Altri prodotti tecnologici che potrebbero interessarti

Altri prodotti che possono interessarti:

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più