Specializzazioni mediche 2019: nuovo aumento posti disponibili per i corsi delle specializzazioni mediche

Di Redazione Studenti.

Medicina 2019: nuovo aumento dei posti disponibili delle specializzazioni mediche per ridurre l'imbuto formativo

SPECIALIZZAZIONI MEDICHE 2019

Specializzazioni mediche 2019: aumento dei posti
Specializzazioni mediche 2019: aumento dei posti — Fonte: istock

Il MIUR ha comunicato che, dopo ulteriori comunicazioni con le Regioni, i contratti definitivi per le specializzazioni mediche 2019 sono in tutto 8.905. Il Ministro ha sottolineato che 8.000 di questi sono finanziati con risorse statali, il che vuol dire 1.800 contratti statali in più rispetto all'anno scorso. L'8 luglio il MIUR aveva reso noti i posti disponibili per le specializzazioni mediche 2019 e la suddivisione degli stessi tra le università

SPECIALIZZAZIONI MEDICHE: AUMENTO CONTRATTI

Considerate le novità il MIUR avverte: sarà pubblicato sul sito un nuovo decreto integrativo del precedente, che tiene conto dell'aumento dei posti per le specializzazioni mediche 2019. A proposito dell'imbuto formativo, la discrepanza tra il numero di posti disponibili per il test medicina 2019 e quello delle borse di specializzazione, il Ministro ha ribadito che “questo Governo è impegnato a ridimensionare considerevolmente la questione 'dell’imbuto formativo', consentendo a un numero ben maggiore di laureati in Medicina e Chirurgia di accedere alle scuole di specializzazione e a quelle di formazione specifica in Medicina generale".

Continua il Ministro Bussetti: "È mia ferma intenzione proseguire, anche nei prossimi anni, nella direzione intrapresa di un costante aumento dei contratti delle specializzazioni mediche per dare ai nostri giovani medici la concreta possibilità di completare il proprio percorso formativo e di ottenere la specializzazione necessaria, come noto, per l’ingresso nel Servizio Sanitario Nazionale".