Medicina 2018: come segnalare le irregolarità

Di Maria Carola Pisano.

Test medicina 2018: anche quest'anno c'è spazio per le irregolarità. Ecco come denunciare le scorrettezze

MEDICINA 2018: QUALI IRREGOLARITÀ

Medicina 2018: come denunciare le irregolarità
Medicina 2018: come denunciare le irregolarità — Fonte: istock

Il test di medicina è la prova di ingresso per l'accesso a un corso programmato nazionale che gode di maggior attenzione da parte degli studenti, della stampa e dei politici. I numeri parlano chiaro: dei circa 60mila partecipanti alla prova solo pochi meno di 10mila entraranno al corso di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e odontoiatria. La concorrenza è alta e il test selettivo e non privo di intoppi. Anche quest'anno durante il test di medicina 2018 - fanno sapere dal network legale leader nella tutela dei medici Consulcesi - si sono registrate diverse irregolarità.

BOOM DI IRREGOLARITÀ IN 5 ATENEI

Tra le scorrettezze più frequenti registrate da Consulcesi troviamo l'utilizzo di smartphone, la violazione delle procedure e i mancati controlli. Il maggior numero di segnalazioni provengono soprattutto da 5 atenei e i legali del network fanno sapere che in questi giorni continueranno a raccogliere proteste e segnalazioni dei partecipanti al test medicina 2018 che intendono denunciare le irregolarità notate durante la prova d'ammissione del 4 settembre.

MEDICINA 2018: COME DENUNCIARE LE SCORRETTEZZE

Come denunciare le irregolarità della prova d'ammissione a medicina? Sui social è attiva la campagna #MeLoMerito promossa da Consulcesi, che mette a disposizione di tutte le aspiranti matricole di medicina, oltre 1.000 consulenti consultabili gratuitamente attraverso il numero verde 800.122.777 e sul sito www.numerochiuso.info.