Medicina 2018: pronostici sul punteggio minimo

Di Maria Carola Pisano.

Medicina 2018: leggi le ipotesi degli studenti sul punteggio minimo per entrare quest'anno fatte a partire dalle considerazione sulla difficoltà del test

COS’E’ IL PUNTEGGIO MINIMO A MEDICINA?

Le prime ipotesi sul punteggio minimo per entrare a Medicina 2018
Le prime ipotesi sul punteggio minimo per entrare a Medicina 2018 — Fonte: istock

Il test di Medicina 2018 proposto dal Miur il 4 settembre è stato giudicato da tutti più difficile degli anni scorsi. Complesse domande di logica, cultura generale e chimica hanno mandato in tilt i ragazzi secondo i quali – ne sono certi - il voto minimo per entrare quest’anno si abbasserà sensibilmente. C’è chi sostiene un abbassamento di 2-3 punti e chi di 5 o addirittura 10 punti: il punteggio minimo potrebbe assestarsi tra 45 e 55. Il test di oggi quanto a difficoltà è stato equiparato al test del 2015 quando, il punteggio minimo, era sceso addirittura a 30.

MEDICINA 2018: QUALE PUNTEGGIO MINIMO

Per punteggio minimo per entrare a medicina si intende il punteggio dell'ultimo ammesso entrato in posizione utile nella prima graduatoria che il Miur pubblicherà il 2 ottobre. Se, per esempio, all'università di Catanzaro gli iscritti erano 1605 e i posti disponibili 210, il punteggio minimo per entrare sarà pari a quello dell'ultimo candidato ammesso in questa università.

Il punteggio minimo per entrare - che è diverso rispetto al punteggio minimo per essere inseriti in graduatoria che è pari a 20 e determina solo l'entrata nella graduatoria nazionale - varia da università a università. L'anno scorso, ad esempio, il punteggio minimo per entrare a medicina più alto è stato registrato all'Università Bicocca di Milano ed era pari a 72,3; quello più basso invece si è registrato a Catanzaro ed era pari a 59,7. Controlla qui il punteggio minimo dell'anno scorso.

GRADUATORIA TEST MEDICINA

Nel gruppo Facebook test Medicina sono molte le aspiranti matricole che si stanno confrontando sulle ipotesi del punteggio minimo per entrare, la maggior parte scommette su una media di 55, vista e considerata la difficoltà del test. Per informazioni certe sul punteggio minimo per entrare a medicina è necessario, però, aspettare l'uscita della graduatoria nominativa nazionale, fissata per il 2 ottobre.

Cosa sapere sulla prova: