Maxi orale maturità 2022: news, date, fasi e informazioni

Di Maria Carola Pisano.

Maxi orale maturità 2022: se ci fosse solo un colloquio rinforzato come funzionerebbe l'esame? Ecco cosa sapere su date, fasi e voto

Maxi orale maturità 2022

Maxi orale maturità 2022: come funziona
Maxi orale maturità 2022: come funziona — Fonte: getty-images

Come sarà la maturità 2022? Il Ministero dell'Istruzione ha assicurato che le modalità di svolgimento verranno comunicate entro Natale e la direzione sembra quella degli ultimi due anni: l'eliminazione delle due prove scritte in favore di un unico orale che, stando alle ultime anticipazioni, avrà una tesina, nuove date e si svolgerà in presenza di una commissione interna..

La possibilità accoglierebbe il favore degli studenti, che hanno anche lanciato una petizione per avere un solo colloquio. 

Maxi orale 2022: data d'inizio

Il Ministero dell'Istruzione ha deciso le date della maturità 2022 a luglio, individuando il 22 giugno come giorno della prima prova e il 23 come giorno della seconda. Nel caso in cui vengano eliminate le prove scritte, il 22 giugno sarà il primo giorno di orali. Ogni commissione dovrebbe sentire cinque candidati al giorno. 

Fasi del maxi orale di maturità 2022

Se venisse confermato un solo e unico orale per la maturità 2022, potrebbe ricalcare nella struttura il colloquio dell'anno scorso. L'orale era infatti suddiviso in 4 fasi: 

  1. La prima parte è dedicata alla discussione dell'elaborato nelle discipline di indirizzo che saranno comunicate entro gennaio. L'argomento centrale era stato assegnato dai docenti, e gli studenti dovevano consegnarlo entro la fine di maggio.
  2. Discussione di un breve testo di letteratura italiana, già oggetto di argomento di studio, secondo quanto riportato nel documento del 15 maggio.
  3. Analisi di un argomento scelto dalla commissione.
  4. Presentazione dell'esperienza di PCTO - ex alternanza scuola lavoro - tramite relazione o presentazione multimediale.

Elaborato: idee e temi

Come dicevamo l'elaborato potrebbe tornare a essere il grande protagonista dell'orale di maturità. Il tema potrebbe essere assegnato dagli stessi docenti, proprio come successo l'anno scorso. Una volta ricevuto l'argomento dell'elaborato dai vostri prof, prima di cominciare a realizzarlo vi suggeriamo di procedere con lo scrivere una scaletta di massima da seguire e, se ne avete bisogno, dare un'occhiata ad alcuni spunti e idee per collegare più di una materia al vostro tema centrale:

Non sai come collegare alle altre materie il tema assegnato dai prof? Dai un'occhiata qui:

Fatti un'idea dei possibili temi a partire dagli anniversari celebri di quest'anno:

Relazione sull'alternanza scuola lavoro

L'elaborato poteva essere inoltre "integrato, in una prospettiva multidisciplinare, dagli apporti di altre discipline o competenze individuali presenti nel Curriculum dello studente e dell’esperienza di PCTO svolta durante il percorso di studi" (dalla nota del MI). Potreste quindi pensare di inserire direttamente nel vostro elaborato la relazione sull'ex alternanza scuola lavoro:

Voto

Se il MI decidesse di far svolgere ai candidati un'unica prova orale i crediti varrebbero massimo 60 punti, mentre il voto massimo per il colloquio sarebbe pari a 40.