Esame di maturità: quali studenti continuano gli studi

Di Maria Carola Pisano.

Voto di maturità e università: ecco cosa fanno, dopo gli esami, gli studenti più bravi dell'esame di maturità secondo il rapporto AlmaLaurea

MATURITA' 2018, E POI?

Maturità: ecco cosa fanno gli studenti più bravi
Maturità: ecco cosa fanno gli studenti più bravi — Fonte: istock

Quali progetti vedono nel loro futuro post maturità 2018 gli studenti impegnati nell'esame di Stato quest'anno? Sul gruppo Facebook dedicato ai maturandi si è parlato a lungo dell'importanza del voto di maturità che, soprattutto quando si sceglie di intraprendere gli studi universitari, sembrerebbe un po' sottovalutato dalla maggior parte degli studenti. Il voto dell'esame di Stato, invece, fornisce importanti informazioni sul futuro dei maturandi.

VOTO MATURITA'

Dalla XX indagine sul profilo dei laureati 2017 AlmaLaurea emerge infatti una correlazione tra il voto di maturità e il conseguimento di un titolo di laurea magistrale degli ex maturandi: i laureati magistrali del 2017 hanno un passato scolastico migliore rispetto ai laureati di primo livello. Se, infatti, il voto medio di diploma di questi ultimi è pari a 80,0, quello dei laureati a un corso magistrale biennale è di 82,3 su cento, sintomo del fatto che gli studenti che escono con un voto migliore alla maturità sono più propensi a continuare gli studi universitari dopo la triennale.

Il voto di maturità sembra determinare anche la scelta del corso di studi all'università: tra i laureati in educazione fisica e insegnamento la media di voto di diploma è compresa tra 73,3 e 75,3; si alza invece per i laureati in ingegneria e in ambito scientifico (rispettivamente 85,4 e 84,7) che sono, per la maggior parte, provenienti da una maturità scientifica. Il voto medio di maturità più alto è invece quello dei laureati a un corso di laurea magistrale a ciclo unico (come medicina), lauree per le quali esiste una dura selezione per l'accesso.

Prima di pensare all'università, preparati alla maturità 2018 con le nostre risorse:

  • Prima prova maturità 2018
    Come si svolge il primo scritto, quali sono le tipologie di tracce e come verrà valutato dalla commissione                                                                                                          
  • Seconda prova 2018
    Tracce, modalità, svolgimento e tutti i consigli per svolgere una delle prove di maturità considerata più difficile
  • Terza prova maturità 2018
    Guida terza prova di Maturità 2018: cosa sapere sulla data, come funziona, quante materie ci sono, le tracce, la durata, gli accorgimenti per ripassare e le simulazioni
  • Orale di maturità 2018
    Colloquio esame di Stato: dalle domande frequenti su punteggio e materie ai consigli per l'esposizione della tesina e fare colpo sui commissari esterni