Prima prova sui 50 anni dal referendum sul divorzio. Traccia e svolgimento per la maturità 2024

Traccia per la prima prova di maturità 2024 sui 50 anni dal referendum abrogativo sul divorzio. Sviluppo della traccia con riflessioni e confronti sull' evoluzione della famiglia italiana dal referendum sul divorzio ad oggi.

Prima prova sui 50 anni dal referendum sul divorzio. Traccia e svolgimento per la maturità 2024
getty-images

Maturità 2024: perché una traccia sul divorzio?

Fonte: getty-images

Nel maggio del 1974 si è svolto in Italia il primo referendum abrogativo. Nello specifico, si trattava di quello promosso dal partito della Democrazia Cristiana per abrogare la legge sul divorzio che in Italia era stato introdotto con la Legge n. 898 del 1° dicembre 1970. Diciannove milioni di persone il 12 e 13 maggio del 1974 difesero il diritto al divorzio, ottenuto quattro anni prima. La partecipazione fu altissima: quasi l’88 per cento degli aventi diritto andò a votare e quasi il 60% scelse di salvare la legge. Dunque la legge sul divorzio, introdotta 4 anni prima, rimase in vigore.
Questo evento è molto importante nella storia d’Italia perché racconta di un passato piuttosto recente e di un Paese, il nostro, che solo pochi decenni fa era ancora molto arretrato. Si pensi, ad esempio, che in Inghilterra il divorzio era stato introdotto nel 1857 mentre oltre un secolo dopo, in Italia, si cercò addirittura di fare un passo indietro andando ad eliminare la legge che lo rendeva possibile.

1974 - 2024: 50 anni dal 1° referendum abrogativo

Quest’anno ricorrono 50 anni da questo primo referendum abrogativo e il Ministero potrebbe cogliere questo anniversario per elaborare una traccia per la prima prova di maturità 2024 in cui chiedere ai candidati, ad esempio, di riflettere su come e quanto è cambiato il concetto di famiglia da 50 anni a questa parte. Una traccia che incoraggi gli studenti a esplorare e riflettere sulla complessità e sulla ricchezza delle trasformazioni sociali e familiari, offrendo loro l'opportunità di connettere cambiamenti legislativi e sociali a esperienze e osservazioni personali (qui trovi tutte le altre ipotesi di tracce legate ad anniversari).

La traccia per il tema di argomento storico

Titolo: Evoluzione della famiglia italiana dal referendum sul divorzio ad oggi. Riflessioni e confronti

Nel 1974, l'Italia si trovò di fronte a una scelta cruciale: confermare o abrogare la legge che introduceva il divorzio, approvata pochi anni prima. Questo referendum non fu soltanto una decisione legale, ma rappresentò un momento di significativa riflessione sul concetto di famiglia, sull'indipendenza individuale e sui valori sociali predominanti. Da quel momento, la famiglia italiana ha attraversato molteplici trasformazioni, influenzata da fattori legislativi, economici, culturali e tecnologici. Si chiede al candidato di:

Contesto storico

Iniziare con un breve riferimento al contesto sociale, culturale e legislativo del 1974 in Italia, evidenziando il significato e le implicazioni del referendum sul divorzio.

Cambiamenti legislativi

Riflettere sui successivi cambiamenti legislativi riguardanti la famiglia (es. legge sul divorzio breve, unioni civili, diritti dei figli nati fuori dal matrimonio) e su come questi riflettano l'evoluzione della società italiana.

Evoluzione dei modelli familiari

Analizzare come sono cambiati i modelli di famiglia dal 1974 a oggi, considerando aspetti come il calo dei matrimoni, l'aumento dei divorzi, le famiglie monoparentali, le famiglie allargate, e le unioni civili. Discutere inoltre l'impatto delle nuove tecnologie, come i social media e le app di incontri, sulla formazione e gestione delle relazioni familiari.

Fattori socioeconomici

Considerare l'impatto dei cambiamenti economici e lavorativi, come la partecipazione femminile al mercato del lavoro, la crisi economica, e il fenomeno dei NEET, sulla struttura e sulle dinamiche familiari.

Valori e percezioni sociali

Riflettere su come sia cambiata la percezione della famiglia nella società italiana, in termini di valori, aspettative e norme sociali, includendo la diversità delle forme familiari e il concetto di genitorialità.

Conclusioni

Chiudere con una riflessione personale sul significato di "famiglia" nel contesto contemporaneo, considerando se e come i cambiamenti osservati possano essere interpretati come indicativi di una società più inclusiva e aperta o, al contrario, di una perdita di valori tradizionali.

Come sviluppare la traccia sul divorzio

Per sviluppare questa traccia è utile seguire un approccio strutturato che includa ricerca, analisi e riflessione critica. Ecco alcuni consigli su come procedere per ciascuno dei punti richiesti nella traccia:

Contesto storico

Inizia con una ricerca sull'Italia negli anni '70, focalizzandoti sul contesto sociale e culturale che ha portato all'introduzione della legge sul divorzio e al successivo referendum. Comprendere le motivazioni politiche, religiose e sociali dell'epoca è fondamentale. Fai poi un’analisi critica: rifletti su come il dibattito sul divorzio riflettesse le tensioni tra tradizione e modernizzazione, tra la Chiesa cattolica e lo Stato, e tra diversi gruppi sociali e generazioni.

Cambiamenti legislativi

Elabora – se ne sei a conoscenza - un elenco cronologico dei principali cambiamenti legislativi che hanno influenzato la famiglia, evidenziando come ogni legge rispecchi le trasformazioni dei valori sociali. Considera le conseguenze di queste leggi sulle dinamiche familiari, inclusi i diritti e le protezioni per i membri della famiglia meno rappresentati (ad es., i figli nati fuori dal matrimonio).

Evoluzione dei modelli familiari

  • Confronto di modelli: descrivi come i modelli di famiglia sono cambiati. Porta l’esempio dell'aumento delle famiglie mono genitoriali, delle coppie senza figli o delle coppie dello stesso sesso con figli. Usa dati statistici per supportare le tue osservazioni.
  • Tecnologia e relazioni: Analizza l'impatto delle nuove tecnologie sulla formazione e sulla gestione delle relazioni familiari, ad esempio l'uso dei social media e delle applicazioni di incontri.

Fattori socioeconomici

Esplora come i cambiamenti nel mercato del lavoro e nella situazione economica abbiano influenzato le famiglie, ad esempio nel ruolo della donna e nella gestione della vita familiare.

Impatto sui giovani: Rifletti sull'impatto della situazione economica sui giovani, come il fenomeno dei NEET, e su come questo influenzi le scelte di vita familiare.

Valori e percezioni sociali

  • Cambiamento dei valori: esamina come i valori e le percezioni sociali sulla famiglia siano cambiati, ad esempio l'accettazione delle unioni civili o il concetto di genitorialità.
  • Dibattiti attuali: identifica e discuti eventuali dibattiti contemporanei sulla famiglia in Italia, collegandoli ai cambiamenti sociali e culturali.

Conclusioni

  • Offri una tua riflessione personale sul significato di famiglia oggi, considerando i cambiamenti esplorati nel tuo saggio e considera le possibili direzioni future per la famiglia in Italia, riflettendo su come le tendenze attuali potrebbero evolversi.
  • Supporta le tue affermazioni con dati statistici recenti (ad esempio nel 2021, le separazioni sono aumentate del +22,5% rispetto all’anno precedente e crescono anche i divorzi con un +24,8% sempre rispetto al 2020). Cita le tue fonti per dare credibilità al tuo elaborato fornendo esempi concreti per illustrare i punti chiave, aiutando a rendere il saggio più interessante.

Approcciando il tema con curiosità e un occhio critico, potrai produrre un saggio che non solo risponde alla traccia ma offre anche spunti di riflessione originali sulla complessa e dinamica natura della famiglia italiana.

Tutte le tracce (secondo noi) della prima prova di maturità 2024

Utili per l'esame di maturità 2024

Un consiglio in più