Maturità 2024, cambiamenti in vista. Ecco quali

Maturità 2024, cambiamenti in vista. Ecco le novità nelle ultime parole del Ministro dell'Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara

Maturità 2024, cambiamenti in vista. Ecco quali
getty-images

Maturità 2024

Maturità 2024, cambiamenti in vista
Fonte: getty-images

Novità in vista per l'esame di maturità 2024? È quanto anticipato negli scorsi mesi dal Ministro dell'Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara. Il Ministro è ritornato sull'argomento in occasione di un'intervista alla Stampa e ha anticipato che potrebbe cambiare qualcosa a partire da quest'anno negli esami di maturità. 

Maturità 2024, cosa cambia

Valditara ha confermato quanto anticipato in precedenza sulla maturità: “la struttura delle prove scritte non cambierà”. Rimangono quindi la prima e la seconda prova. Ma, secondo il titolare del MIM è bene precisare meglio che cosa si intende per colloquio orale e come dovrà svolgersi”. Ritornerà la tesina? Oppure le fasi del colloquio orale verranno definite meglio per arrivare a una valutazione più oggettiva e a una struttura omogenea? 

Date maturità 2024

Nei prossimi mesi il MIM ci farà sapere come cambierà l'orale della maturità 2024. La prima prova scritta della maturità è prevista per il 19 giugno 2024, alle ore 8.30. La seconda è in programma per il giorno successivo, mentre gli orali cominceranno dal lunedì successivo. 

Come funziona l'esame di Stato

Un consiglio in più