Maturità 2024: anniversari letterari

Maturità 2024: anniversari letterari e argomenti da ripassare in occasione della prima prova dell'esame di Stato. Ecco quali tracce potrebbero uscire

Maturità 2024: anniversari letterari
getty-images

Maturità 2024: tutti gli anniversari letterari

Maturità 2024: tutti gli anniversari letterari.
Fonte: getty-images

Gli studenti che dovranno affrontare la maturità 2024, il 19 giugno avranno l'occasione di dimostrare tutta la loro preparazione nella prima prova, ovvero lo scritto di italiano.

Conoscere in anticipo gli argomenti di questa prima importante prova, composta da 7 tracce diverse ( due analisi del testo, tre tracce di testo argomentativo e due di attualità) tra cui gli studenti dovranno scegliere, è impossibile. Quello che possiamo fare, però, è ipotizzare alcuni autori e alcune tematiche da cui il MIM potrebbe prendere ispirazione per la prima prova dell'esame di Stato, partendo da anniversari letterari e da eventi importanti legati a questo anno scolastico.

Vediamo nel dettaglio i principali anniversari letterari del 2024. 

Gli anniversari letterari

Ecco i principali anniversari letterari e gli eventi più importanti di questo anno scolastico che potresti trovare nello scritto di italiano e tutto il materiale da consultare per un ripasso completo (ricordando che per l'analisi del testo gli autori possibili sono quelli vissuti a partire dall'Unità d'Italia in poi). 

150 anni dalla morte di Alessandro Manzoni

Ritratto di Alessandro Manzoni  (Milano, 1785 - Milano, 1873). Olio su tela di Giuseppe Molteni.
Fonte: getty-images

Tra le ricorrenze più importanti dell'anno c'è il 150° anniversario della morte di Alessandro Manzoni (1785 - 1873), scrittore, poeta e uno dei più importanti esponenti del Romanticismo italiano, autore del celebre romanzo storico I promessi sposi e di molte altre opere.

Approfondimenti:

140 anni dalla nascita di Guido Gozzano

Guido Gozzano (1883-1916) poeta e scrittore, ha aderito alla corrente del Crepuscolarismo. Sono molto importanti le sue due raccolte di poesie La via del rifugio e I colloqui, in quest'ultima si trova La signorina Felicita ovvero la felicità, vera e propria novella in versi.

Approfondimenti:

125 anni dalla morte di Carlo Levi

Carlo Levi (1902-1975) è stato uno scrittore antifascista del Novecento, noto per aver scritto Cristo si è fermato a Eboli, opera in cui affronta la questione meridionale nel secondo dopoguerra. 

Approfondimenti:

115 anni dalla nascita di Cesare Pavese

Cesare Pavese (9 settembre 1908 - 27 agosto 1950).
Fonte: getty-images

Cesare Pavese (1908-1950) è stato uno degli autori più importanti di tutto il panorama letterario italiano del Novecento. Poeta, scrittore e traduttore, nelle sue opere si focalizzò soprattutto sulle problematiche esistenziali, il mito e la realtà contemporanea. Tra le opere principali si ricordano principali La luna e i falò, La casa in collina e Lavorare stanca.

Approfondimenti:

105 anni dalla nascita di Primo Levi

Primo Levi (1919-1987) è stato un grande scrittore e intellettuale, autore del libro Se questo è un uomo, testimonianza diretta della deportazione nel campo di concentramento di Auschwitz tra il febbraio 1944 e il gennaio 1945. L'autore, inoltre, ha affrontato il tema della Shoah e delle persecuzioni raziali in altri libri e poesie.

Approfondimenti:

100 anni dalla nascita di Italo Calvino

Italo Calvino (1923-1985), scrittore, poeta e intellettuale, è stato uno dei principali autori del secondo Novecento. Tra le opere più importanti ricordiamo la trilogia I Nostri Antenati che comprende Il visconte dimezzato, Il barone rampanteIl cavaliere inesistente, ma anche Il sentiero dei nidi di ragno (il primo romanzo pubblicato) e Le città invisibili.

Approfondisci:

100 anni dalla morte di Franz Kafka

Franz Kafka (1883-1924).
Fonte: getty-images

Franz Kafka, nato nel luglio del 1883, è stato uno scrittore boemo, tra i principali autori del XX secolo, nonché importante del modernismo e del realismo. Tra i lavori più noti della produzione kafkiana c'è il racconto Le Metamorfosi, pubblicato per la prima volta nel 1915. L'autore muore nel 1924 a causa della tubercolosi.

Approfondisci: 

100 anni dalla morte di Joseph Conrad

Joseph Conrad, nato nel 1857, è stato un importante scrittore britannico di origine polacca. La sua vita avventurosa influenzò molto i suoi racconti e i suoi romanzi. Cuore di tenebra è la sua opera più nota, diventato nel corso del tempo, uno dei classici della letteratura inglese e universale. Il libro è una vera e propria esplorazione geografica che diviene esplorazione morale nella realtà del colonialismo.

Approfondimenti: 

95 dalla morte di Italo Svevo

Italo Svevo (1861-1928).
Fonte: getty-images

Italo Svevo (1861-1928) è stato uno dei più importanti scrittori italiani del Novecento che ha contribuito alla nascita del romanzo contemporaneo, in cui emergono i conflitti, le ansie e le contraddizioni dell'uomo moderno.

Tra le opere più conosciute ci sono i tre romanzi Una vita, Senilità e La coscienza di Zeno.

Approfondisci:

50 anni dalla morte di Aldo Palazzeschi

Aldo Palazzeschi (1885–1974) è stato tra i protagonisti delle avanguardie italiane del Novecento e noto poeta futurista. Nel 1910 pubblica Incendiario, una raccolta poetica futurista e l'anno seguente pubblica il romanzo Il codice di Perelà, considerato la migliore opera in prosa del futurismo italiano.

Approfondisci:

10 anni dalla morte di Gabriel Garcia Marquez

 Gabriel Garcia Marquez (1927- 2014).
Fonte: ansa

Gabriel Garcia Marquez (1927- 2014), giornalista, narratore e premio Nobel per la letteratura, è stato uno degli scrittori più importanti del Novecento della corrente letteraria del realismo magico. Tra le opere più note possiamo ricordare L'amore ai tempi del colera, Cent'anni di solitudine e Cronaca di una morte annunciata

Approfondimenti:

Guarda il video con le possibili tracce

Come funziona l'esame di stato

Leggi le nostre guide per prepararti all'esame di Stato:

Un consiglio in più