Maturità 2023, possibili autori per la prima prova

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2023, possibili autori per la prima prova: Gadda, D'Annunzio, Carlo Levi... ecco quali sono i papabili protagonisti della prima prova

MATURITÀ 2023

Maturità 2023, quale autore per la prima prova
Maturità 2023, quale autore per la prima prova — Fonte: getty-images

La prima prova della maturità 2023 si svolgerà il 21 giugno. Abbiamo parlato dei possibili temi che il Ministero dell'Istruzione potrebbe scegliere e di quelli che sicuramente non diventeranno tracce del 2023. Diamo ora un'occhiata ai possibili autori per la tipologia A, che prevede due analisi del testo - uno poetico e l'altro in prosa - di autori italiani vissuti dall'Unità d'Italia in poi.  

PRIMA PROVA MATURITÀ 2023

Quali saranno gli autori protagonisti della prima prova di maturità 2023? Possiamo iniziare a farci un'idea con gli autori più papabili a partire dagli anniversari importanti di quest'anno, tenendo presente che nel 2022 abbiamo indovinato entrambi gli autori dell'analisi del testo: Verga e Pascoli! 

Per il testo poetico il MI potrebbe scegliere Gabriele D'Annunzio, esponente del movimento dell'Estetismo e del Decadentismo, poeta e uno scrittore italiano, di cui festeggiamo il 160esimo anniversario dalla nascita nel 2023. Approfondisci:

Ma quest'anno ricorrono anche i 120 anni dalla morte di Carlo Leviscrittore italiano del Novecento, ricordato anche per il suo impegno politico antifascista e il suo più noto romanzo Cristo si è fermato a Eboli.

Carlo Levi potrebbe essere preso in considerazione per il testo in prosa:

Così come Beppe Fenoglio. A 60 anni dalla sua morte il suo Il partigiano Johnny è ancora uno dei testi più letti sui banchi di scuola a proposito della Resistenza italiana. Per approfondire, puoi dare uno sguardo qui:

Non dimentichiamoci anche dei 50 anni di dalla morte di Carlo Emilio Gadda.

Approfondisci:

Ricapitoliamo: D'Annunzio, Carlo Levi, Carlo Emilio Gadda e Beppe Fenoglio sono i possibili candidati a diventare protagonisti della prima prova di maturità 2023.