Maturità 2023, come cambia l'esame

Di Redazione Studenti.

Maturità 2023, come cambia? Tutto come da programma ma qualche novità in arrivo per le commissioni? Ecco le ultime parole del ministro Bianchi

MATURITA' 2023

Maturità 2023, come sarà
Maturità 2023, come sarà — Fonte: getty-images

A margine dell'esame di Stato 2022, ci si inizia a chiedere come sarà la maturità 2023: cambierà qualcosa? La seconda prova sarà ministeriale per la prima volta dal 2019? E per quanto riguarda le commissioni, continueranno a essere interne?

MATURITA' 2023, COMMISSIONI INTERNE?

Il Ministro Patrizio Bianchi ha parlato del prossimo esame di Stato al Corriere della Sera: le prove saranno entrambe ministeriali, mentre c'è da capire se la commissione continuerà a essere interna (come negli ultimi due anni): "L'anno prossimo si vedrà se tornare a 3-3, ma sicuramente una componente importante del collegio che ha seguito i ragazzi ci vuole: quanto importante numerica si vedrà. Il presidente esterno a mio giudizio è già una garanzia di obiettività". Se, quindi, il presidente esterno è sufficiente per garantire l'obiettività, i maturandi del 2023 possono sperare che le commissioni continuino a essere interne, proprio come successo dall'esame 2020 a oggi.

Scopri come funziona l'esame di Stato: