Maturità 2022, il voto della seconda prova cambia ancora

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, il voto della seconda prova è ancora in bilico? Ecco l'ultima proposta: mantenere gli scritti ma ridurre il peso del secondo sul voto finale

MATURITA' 2022

Seconda prova maturità 2022, cambia ancora il voto?
Seconda prova maturità 2022, cambia ancora il voto? — Fonte: getty-images

Presto arriverà il parere delle commissioni Istruzione di Camera e Senato per l'ordinanza della maturità 2022, parere che sarà positivo. Bianchi continua a dirsi soddisfatto del lavoro svolto quest'anno che rappresenta un graduale ritorno alla normalità, grazie alla reintroduzione delle prove scritte. 

SECONDA PROVA 2022

Se il ritorno della prima prova non ha suscitato polemiche, quello della seconda prova non è stato ben accolto dagli studenti che nelle ultime settimane hanno organizzato diverse proteste per chiedere al Ministro dell'Istruzione di annullare lo scritto nelle materie d'indirizzo. 

VOTO MATURITA' 2022

Secondo le anticipazioni del Corriere della Sera, i senatori del Pd Francesco Verducci e Roberto Rampi hanno proposto di mantenere la seconda prova scritta ma di darle meno peso possibile, e hanno proposto di ridurre il voto a 10, contro i 15 punti previsti dalla bozza dell'ordinanza. Ma Bianchi difende la sua scelta perché secondo il Ministro dell'Istruzione, la seconda prova rappresenta un un'opportunità per gli studenti degli istituti tecnici e professionali che magari sono meno avvantaggiati per la prima prova.

Non ci sono quindi grandi novità all'orizzonte rispetto a ciò che già sappiamo. L'unico elemento in forse potrebbe essere quindi il peso della seconda prova e in linea di massima i dettagli della maturità verranno ufficializzati entro la fine della settimana. 

Ascolta su Spreaker.

Nell'attesa che l'ordinanza trapelata nei giorni scorsi diventi ufficiale, scopri le ultime novità sull'esame di Stato 2022: