Maturità 2022, cos'è la tesi di diploma

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, la new entry di quest'anno è la tesi di diploma: ecco come potrebbe essere strutturata rispetto al vecchio elaborato

MATURITÀ 2022

Maturità 2022, cos'è la tesi di diploma
Maturità 2022, cos'è la tesi di diploma — Fonte: getty-images

Mentre il Ministero dell'Istruzione è occupato con il rientro in sicurezza a scuola a gennaio, rimangono ancora da definire le modalità di svolgimento della maturità 2022. Da quello che rivelano le anticipazioni sembra ormai certo che quest'anno tornerà la prima prova scritta ministeriale, ci sarà un orale diviso in tre fasi in cui sarà protagonista la discussione su una tesi di diploma, vera new entry di quest'anno.

MATURITÀ 2022, TESI DI DIPLOMA

Cosa sappiamo della tesi di diploma finora? Le anticipazioni rivelano che questo sarà il nuovo nome dell'elaborato dell'anno scorso ma, come proprio questo ci suggerisce, viene da pensare che sarà un lavoro più complesso rispetto all'elaborato che già conosciamo. L'argomento della tesi di diploma verrà assegnato dai docenti, esattamente come successo l'anno scorso, entro il mese di aprile. I candidati della maturità 2022 avranno un mese per completare e riconsegnare ai docenti la loro tesi.  

A partire dal nome "tesi di diploma" possiamo quindi supporre che il nuovo elaborato protagonista di una delle tre fasi dell'orale di maturità avrà le caratteristiche di una tesi, un copertina, frontespizio e indice, introduzione e bibliografia. Ma queste sono solo supposizioni: per capire come sarà strutturata la tesi e avere i dettagli su tutto l'esame di maturità 2022, dobbiamo aspettare almeno la metà di gennaio, periodo in cui il Ministero dell'Istruzione dovrebbe pubblicare l'ordinanza ad hoc.  

Di seguito quelle che dovrebbero essere le tracce della prima prova ministeriale: