Maturità 2022: slitta la decisione del MI

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, slitta la decisione del MI? Le novità sarebbero dovute arrivare entro gennaio ma potrebbero essere posticipate per le elezioni

MATURITÀ 2022

Sono oltre 500mila gli studenti dell'ultimo anno delle superiori che attendono novità sulla maturità 2022: ci sarà lo scritto di italiano? Che cos'è la tesi di diploma? (A questa domanda abbiamo provato a dare una risposta qui). Il Ministero dell'Istruzione aveva in più occasioni assicurato che le novità sarebbero arrivate entro la fine di gennaio ma, con l'elezione del Presidente della Repubblica in corso, è possibile che le comunicazioni in merito all'esame di Stato slittino.  

BOZZA ORDINANZA PRONTA: Tornano la prima e la seconda prova, ecco come sarà la maturità 2022

SLITTANO LE NOVITÀ SULLA MATURITÀ?

Considerato che il dibattito pubblico è attualmente monopolizzato dalle elezioni del nuovo capo dello Stato è possibile che tutte le comunicazioni sulla maturità 2022 slittino alle prossime settimane. C'è inoltre da considerare che uno dei nomi spuntati nelle ultime settimane per succedere a Sergio Mattarella è quello dell'attuale premier Mario Draghi. In caso sarebbe necessario un rimpasto di Governo, i tecnici andrebbero rimpiazzati e cambierebbe anche il Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi.

Il cambio di guardia potrebbe comportare anche un cambio di direzione rispetto alla direzione intrapresa per l'esame di maturità 2022 e anche ciò che si dava ormai per certo - la tesi di diploma, lo scritto d'italiano e l'orale - potrebbe essere rimesso in discussione.  

Fonte: getty-images

Leggi le ultime news sull'esame di maturità: