Maturità 2022: petizione per maxi orale arriva a 45mila firme

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, petizione per il maxi orale e contro gli scritti supera le 45mila firme, mentre si attendono novità dal Ministero

MATURITÀ 2022

Petizione maturità 2022: raggiunta quota 45mile firme
Petizione maturità 2022: raggiunta quota 45mile firme — Fonte: getty-images

Mentre si fanno largo diverse ipotesi sulle modalità di svolgimento della maturità 2022 cresce anche la petizione lanciata dagli studenti a ottobre, che adesso ha raccolto oltre 45mile firme e viaggia per il traguardo di 50mila su change.org

MATURITÀ 2022 IPOTESI

Per ora le ipotesi al vaglio sarebbero tre:

  • Unico maxi orale con discussione di una tesi (sulla falsariga dell'elaborato dell'anno scorso);
  • Prova scritta assegnata da ciascuna commissione più orale;
  • Ripristino della maturità tradizionale.

La terza sembra la meno percorribile anche se viene da chiedersi perché se ci sono le condizioni per fare uno scritto, non ci sono le condizioni per farne un secondo. Le commissioni poi dovrebbero essere interne e questo rappresenterebbe già un grande aiuto per i candidati della maturità 2022.

Lo svolgimento dell'esame di Stato verrà chiarito solo dopo le vacanze di Natale, probabilmente entro la fine di gennaio. 

Scopri le ultime news sulla maturità: