Maturità 2022, Bianchi torna in TV e parla di scuola ed esame di Stato

Di Marta Ferrucci.

Nuova intervista del Ministro Bianchi in TV su scuola e Maturità 2022: news definitive entro gennaio con la prova di Italiano uguale per tutti e la tesi di diploma. "Ci saranno verifiche su quello che hanno fatto i ragazzi".

Maturità 2022, la decisione definitiva sull'esame entro questo mese

Il Ministro Bianchi domenica 16 gennaio è tornato a Che tempo che fa dove ha nuovamente parlato di scuola, di esame di maturità 2022 e dei tempi che ci vorranno per avere notizie certe: la comunicazione definitiva - ha confermato Bianchi - arriverà entro gennaio. E' sempre stato questo il mese in cui in passato si "svelavano" le materie della seconda prova e, quest'anno, sarà anche il mese decisivo per capire se torneremo ad avere un esame ibrido, con almeno lo scritto di Italiano, oppure no.

BOZZA ORDINANZA PRONTA: Tornano la prima e la seconda prova, ecco come sarà la maturità 2022

Dopo aver parlato di scuola e di misure per contrastare il covid, il Ministro alla fine ha fatto cenno all'esame di Stato 2022.
Come detto in precedenza, sembra ormai certo che a giugno i maturandi dovranno confrontarsi con lo scritto di Italiano che sarà uguale per tutti gli indirizzi e, nel corso dell'orale, sarà invece esposta la tesi di diploma (quella che conosciamo con il nome di tesina di maturità) che avrà un carattere multidisciplinare.

Non si preoccupino gli studenti. Ci saranno verifiche su quello che hanno fatto i ragazzi. Continuino a studiare. Non sarà una vigilanza ma una valutazione e sarà una valutazione serena” ha dichiarato Bianchi.

Il ministro Bianchi a "Che tempo che fa" domenica 16 gennaio
Il ministro Bianchi a "Che tempo che fa" domenica 16 gennaio — Fonte: getty-images

Le ultime news: