Maturità 2022, la novità che non ti hanno detto sui commissari

Di Redazione Studenti.

Maturità 2022, i commissari possono partecipare all'esame anche in videoconferenza: ecco cosa stabilisce l'ordinanza del MI

MATURITA' 2022

Maturità 2022, la novità che non ti aspetti sui commissari
Maturità 2022, la novità che non ti aspetti sui commissari — Fonte: getty-images

Sebbene il numero dei contagi sia in discesa, per l'esame di Stato il Ministero dell'Istruzione ha previsto una serie di alternative per consentire agli studenti impossibilitati a lasciare il proprio domicilio, per sostenere comunque almeno l'orale in videoconferenza - mentre per gli assenti alle prove scritte sono previste delle date suppletive. 

ESAME DI STATO 2022

I candidati all'esame non sono però gli unici a poter partecipare alla maturità 2022 in videoconferenza. Come apprendiamo dall'ordinanza che disciplina l'esame di Stato di quest'anno, i commissari possono partecipare in videconferenza nel caso in cui abbiano il covid. Ciò che non ti aspetti è che la partecipazione in videoconferenza è prevista anche per le prove scritte. Ecco cosa dice l'ordinanza:

"nei casi in cui uno o più commissari d’esame siano impossibilitati a seguire i lavori in presenza, incluse le prove d’esame e ferma restando la necessità di garantire la necessaria assistenza e sorveglianza durante lo svolgimento delle prove scritte, in conseguenza di specifiche disposizioni sanitarie connesse all’emergenza epidemiologica, il presidente dispone la partecipazione degli interessati in videoconferenza."

Sappiamo cosa state pensando: in questo caso si potrà copiare meglio. In realtà, però, così come indicato nell'ordinanza, dovrà comunque garantita la necessaria sorveglianza e assistenza. Inoltre, il commissario può rientrare in qualunque momento dopo la negativizzazione

Ascolta su Spreaker.

Le ultime news: