Maturità 2022: come verranno valutate le prove?

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, ipotesi voti: ecco come potrebbero essere valutate le prove dell'esame, dalla tesi di diploma all'orale, passando per lo scritto

MATURITÀ 2022

Cosa ne sarà della maturità 2022? Difficile a dirsi, finora sappiamo infatti solo ciò che hanno rivelato le anticipazioni nelle ultime settimane: sembra ormai certo che quest'anno tornerà la prima prova scritta ministeriale, ci sarà un orale diviso in tre fasi in cui sarà protagonista la discussione su una tesi di diploma, che sarebbe una novità di quest'anno.

BOZZA ORDINANZA PRONTA: Tornano la prima e la seconda prova, ecco come sarà la maturità 2022

MATURITÀ 2022, COME SARANNO LE VALUTAZIONI?

Se venissero confermate le anticipazioni, rimarrebbero da sciogliere alcuni dubbi. come per esempio i criteri d'ammissione per l'esame di quest'anno e le tabelle per i crediti di partenza. Ma non solo: rimangono da capire le materie che saranno oggetto della tesi di diploma, le scadenze e come verranno valutate le singole prove. Se la valutazione dovesse rimanere in centesimi, possiamo supporre che 40 punti potrebbero derivare dai crediti, 20 dalla tesi di diploma, 20 dallo scritto d'italiano e gli altri 20 dall'orale. Questa è però solo una supposizione: dobbiamo infatti aspettare l'ordinanza del MI che dovrebbe uscire nei prossimi giorni e, in generale, entro gennaio. 

Fonte: getty-images

MATURITÀ 2022, ULTIME NEWS

Le ultime novità da conoscere: