Prima prova 2022, perché aspettarsi una traccia sul Covid

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, ecco perché non devi sottovalutare una traccia sul Covid per la prima prova e quali spunti puoi utilizzare per affrontarla

MATURITA' 2022

Maturità 2022, perché aspettarsi una traccia sul Covid
Maturità 2022, perché aspettarsi una traccia sul Covid — Fonte: getty-images

Quali tracce aspettarsi il 22 giugno? Quali argomenti sceglierà il Ministero per la prima prova della maturità 2022? Queste sono ora alcune delle domande che si pongono i maturandi. Archiviata anche la pubblicazione dell'ordinanza - ordinanza che ha visto la luce solo il 14 marzo - è iniziata la caccia alle tracce ministeriali.  

PRIMA PROVA 2022

Se vi state chiedendo se c'è un modo di scoprire in anticpo le tracce della prima prova dobbiamo deludervi: non si sapranno. Ma un modo per farsi un'idea di massima c'è: spesso il Ministero dell'Istruzione ha scelto temi legati agli anniversari e, per quanto riguarda l'attualità, i temi caldi dell'anno scolastico.  

Tra questi troviamo senza dubbio la guerra:

TRACCE MATURITA' 2022

Ma soprattutto scommettiamo che una delle tracce sarà sul Covid, su come avete vissuto questi ultimi due anni e sul ritorno, graduale, alla normalità. Vi consigliamo di non sottovalutare quest'ipotesi: a novembre il Ministro dell'Istruzione aveva assicurato che aveva in mente "una maturità che faccia tesoro di tutto quello che abbiamo vissuto fino ad adesso". Perché non aspettarsi quindi una traccia che sia un invito alla riflessione sugli ultimi due anni? Di seguito trovi i temi svolti sull'argomento:

Dai uno sguardo agli altri nostri pronostici: