Maturità 2022 ed esame terza media: come cambiano

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022 ed esame terza media: grande protagonista anche quest'anno l'elaborato? Ecco cos'ha detto il Ministro Bianchi

MATURITÀ 2021 ED ESAME TERZA MEDIA

Maturità 2022 ed esame terza media: cosa cambia
Maturità 2022 ed esame terza media: cosa cambia — Fonte: getty-images

Con la maggior parte degli studenti rientrati in classe, viene da chiedersi quale destino attende quelli dell'ultima classe delle superiori e delle medie: come sranno gli esami di terza media e la maturità 2022? Partiamo dal principio: entrambi gli esami di Stato hanno un format standard composto da prove scritte e una prova orale, forma che sono stati completamente rivisti a causa del Covid già nel 2020. 

COME CAMBIANO GLI ESAMI DI STATO 2022

L'anno scorso il Ministro Bianchi ha modificato gli esami: solo orale per entrambi ma con la discussione di un elaborato nelle discipline di indirizzo per le superiori e uno multidisciplinare per le medie. A margine dello svolgimento degli esami il Ministro si è detto soddisfatto delle novità e, sentito da Skytg24 e da Repubblica di recente, ha ribadito la sua posizione. A Skytg24 Bianchi ha infatti assicurato che "stiamo valutando con grande attenzione quanto accaduto lo scorso anno, abbiamo visto molto entusiasmo anche nella stesura dell’elaborato. Ho visto un grande impegno di ricerca da parte dei ragazzi, stiamo valutando con il personale, i dirigenti e gli studenti stessi, ci stiamo ragionando".

Stando a queste anticipazioni il MI potrebbe riconfermare anche per il 2022 due esami di Stato senza prove scritte? Quello che è certo è che, anche se ci fossero, all'orale il protagonista sarà ancora una volta l'elaborato.