Maturità 2022, decisione del Ministero in arrivo?

Di Redazione Studenti.

Maturità 2022, le anticipazioni sull'esame davano per certo che la decisione del MI in merito all'esame sarebbe arrivata entro fine novembre

MATURITÀ 2022

Maturità 2022: novità in arrivo?
Maturità 2022: novità in arrivo? — Fonte: getty-images

La maturità 2022 continua a essere al centro delle polemiche: se da una parte politici e intellettuali sono per la reintroduzione delle prove scritte, dall'altra ci sono gli studenti che - dopo anni di didattica a distanza - vorrebbero un esame light, sulla falsariga degli ultimi due. 

MAXI ORALE MATURITÀ 2022

Che lo svolgimento della maturità 2022 fosse incerto si era capito da settembre, quando il Ministro Patrizio Bianchi aveva assicurato che le modalità sarebbero state definite entro Natale. Nell'occasione, il Ministro dell'Istruzione si era detto soddisfatto dell'esame 2020: "Abbiamo fatto esami di Stato in presenza, scelto una via di cui do un giudizio positivo. Ho visto tesine sviluppate anche con strumenti multimediali molto sofisticati. Noi adesso stiamo valutando questa esperienza, come stiamo valutando le esperienze precedenti, e definiremo in tempo adeguato, prima di quanto avveniva negli anni passati, le modalità di svolgimento dell’esame di maturità di quest’anno". 

DECISIONI SULL'ESAME IN ARRIVO?

Nelle ultime due settimane dal MI è trapelato che con ogni probabilità anche la maturità 2022 verrà ridotta a un solo orale, notizia che ha sollevato diverse perplessità fra le parti - esclusi, ovviamente, gli studenti. Le anticipazioni sull'esame rivelavano, inoltre, che la decisione sarebbe stata presa entro fine novembre ma, al 25, il futuro della maturità sembra ancora incerto. 

Le news da non perdere sull'esame: