Maturità 2022, chi saranno i presidenti di commissione

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, quali docenti possono candidarsi come presidenti delle commissioni dell'esame di Stato di giugno

MATURITA' 2022

Chi saranno i presidenti di commissione della maturità 2022
Chi saranno i presidenti di commissione della maturità 2022 — Fonte: getty-images

Delle commissioni di maturità 2022 sappiamo tutto o quasi: saranno interne, formate dai docenti scelti dal consiglio di classe e che ci saranno obbligatoriamente i docenti di italiano e quello titolare delle materie oggetto della seconda prova.

Chi saranno i presidenti di commissione? I nomi si scopriranno a cavallo tra i mesi di maggio e giugno ma sappiamo che non tutti i docenti possono ricoprire questo ruolo. Devono presentare la domanda per diventare presidenti delle commissioni di maturità 2022 i dirigenti scolastici in servizio di:

  • istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado;
  • istituti di istruzione statali nei quali funzionano corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado;
  • convitti nazionali ed educandati femminili.

Qui trovi gli elenchi dei nominativi dei presidenti divisi per regione

MATURITA' 2022, COMMISSIONI

Ma possono presentare domanda anche:

  • i docenti in servizio in istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado, con rapporto di lavoro a tempo parziale.
  • i docenti-tecnico pratici in servizio in istituti statali di istruzione secondaria disecondo grado con insegnamento autonomo e con insegnamento in compresenza;
  • i docenti di sostegno in servizio in istituti statali di istruzione secondaria di secondogrado, con abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di secondo grado. Non possono presentare istanza di nomina in qualità di presidenti i docenti di sostegno che hanno seguito durante il corrente anno scolastico candidati condisabilità che partecipano all’esame di Stato, in quanto deve essere assicurata la presenza dei docenti medesimi durante l’esame;
  • i docenti in servizio in istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado in situazione di disabilità;
  • i docenti di religione, con abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria disecondo grado, con contratto a tempo indeterminato in istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali.

Le domande dei docenti che vogliono diventare presidenti di commissione dell’esame di Stato dovranno inviare online le domande entro il 12 aprile.

 

Ascolta su Spreaker.

Come si svolgeranno le prove d'esame? Scoprilo nelle nostre guide: