Maturità 2022, Bianchi verso la decisione?

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2022, quando arriveranno notizie certe? Cosa dicono le anticipazioni, quando dovrebbe decidere il MI e quali ipotesi sono sul tavolo

MATURITÀ 2022

Maturità 2022, decisione in arrivo?
Maturità 2022, decisione in arrivo? — Fonte: getty-images

Maturità 2022: scritti o no? Questa è la domanda che infiamma i maturandi più di ogni altra alla vigilia delle vacanze di Natale. Fin dall'inizio della scuola il MI aveva assicurato che tutte le decisioni in merito alla maturità di quest'anno sarebbero arrivate con largo anticipo per dare il tempo necessario a studenti e docenti per prepararsi all'appuntamento di giugno.

MATURITÀ 2022, VERSO LA DECISIONE

Le ipotesi sul tavolo del ministro dell'Istruzione Bianchi sono tre:

  • Maxi orale sulla falsariga di quello dell'anno scorso con discussione dell'elaborato;
  • Prova scritta decisa da ciascuna commissione più colloquio;
  • Maturità tradizionale con due scritti e orale.

Queste settimane saranno decisive e, stando alle anticipazioni, le novità verranno comunicate entro il mese di gennaio. Intanto la posizione degli studenti appare chiara: i maturandi eviterebbero volentieri le prove scritte e la petizione che ne chiede l'abolizione ha da poco superato le 45mile firme.  

Leggi le ultime novità sull'esame di Stato 2022: