Maturità 2021, tutte le scadenze di marzo

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2021, tutte le scadenze di marzo per i candidati esterni che si ritirano dopo il 31 gennaio e devono inviare la domanda di partecipazione all'esame

MATURITÀ 2021

Maturità 2021, le scadenze di marzo
Maturità 2021, le scadenze di marzo — Fonte: istock

Sono state rese note le modalità e le scadenze per l'invio della domanda di partecipazione alla maturità 2021. Il 30 novembre è la prima scadenza per presentare la domanda, sia per i candidati esterni che per quelli interni. I primi dovranno inviarla all'ufficio scolastico regionale, i secondi al dirigente scolastico della scuola frequentata. Per chi non riesce entro il 30 novembre c'è poi l'ultima scadenza utile, quella del 31 gennaio, ultimo giorno per l'invio delle domande di partecipazione tardive.  

DOMANDA PARTECIPAZIONE MATURITÀ 2021

Gli studenti che si ritirano da scuola dopo il 31 gennaio e prima del 15 marzo dovranno invece inviare la domanda di partecipazione all'esame di Stato 2021 entro il 20 marzo, termine ultimo per i candidati che si presenteranno alla maturità in qualità di candidati esterni.