Maturità 2021, salta l'esame anche in Gran Bretagna

Di Redazione Studenti.

Anche la Gran Bretagna dice di no all'esame di maturità 2021. Ecco cosa succederà e come sarà scelto il voto finale per gli studenti

MATURITÀ 2021

Maturità 2021, la Gran Bretagna dice no all'esame
Maturità 2021, la Gran Bretagna dice no all'esame — Fonte: istock

Anche la Gran Bretagna, dopo la Francia, annulla la maturità 2021. E così, mentre l'Italia discute ancora del rientro in classe e delle modalità dell'esame di Stato, un altro paese programma i mesi a venire con largo anticipo.

MATURITÀ 2021 GRAN BRETAGNA

Ma come sarà l'esame di Stato nel Regno Unito? Decisamente più lineare: la scuola resterà chiusa a tempo indeterminato, e con la didattica in presenza puntare su un esame "tradizionale" sarebbe impossibile. 

Gavin Williamson, ministro dell’Istruzione del governo presieduto da Boris Johnson, ha fatto sapere che la votazione finale degli studenti (che in Gran Bretagna va sotto il nome di A-levels e Gcse) si baserà sulla valutazione data dagli insegnanti.

Come riporta Orizzontescuola, il problema maggiore consiste nel passo successivo, ovvero la valutazione di questi voti da parte delle università britanniche, che normalmente per l'ammissione si basano sulla verifica esterna dei voti assegnati ai ragazzi all'uscita delle superiori.

Le ultime novità sull'esame di Stato:

Fonte: istock