Maturità 2021 e riapertura scuole: maturandi in presenza al 100%

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2021, maturandi in presenza al 100? L'idea del Ministero dell'Istruzione per dare priorità ai maturandi

MATURITÀ 2021

Maturità 2021, rientro in classe al 100% per i maturandi
Maturità 2021, rientro in classe al 100% per i maturandi — Fonte: getty-images

A poco più di un mese dalla maturità 2021 gli studenti attendono l'assegnazione del tema dell'elaborato con cui prende avvio il maxi orale di quest'anno, unica prova prevista che si svolgerà in presenza. Così come gli altri studenti delle scuole superiori ritorneranno inoltre in classe a partire dal 26 aprile, in gialla e arancione dal 75% al 100% in presenza, in rossa dal 50% al 75%. 

MATURITÀ 2021, STUDENTI IN PRESENZA AL 100%

Stando alle anticipazioni del sito di informazione Orizzonte Scuola sarebbe in arrivo una circolare che raccomanda alle scuole di spingere per fa rientrare in presenza i maturandi al 100%. Già nella nota per il rientro a scuola del 26 aprile si è indicato di privilegiare la presenza le classi iniziali e quelle finali dei cicli scolastici, ma presto potrebbe venir data priorità ai maturandi, in modo da permettere loro di ritornare tutti in classe fino all'ultimo giorno di scuola a giugno

ELABORATO MATURITÀ 2021

Durante il mese di maggio gli studenti della maturità 2021 dovranno procedere alla produzione dell'elaborato nelle materie d'indirizzo, argomento con cui inizieranno i colloqui a giugno. Durante la redazione saranno accompagnati da un tutor, un docente scelto dal consiglio di classe, che potrà dar loro suggerimenti e spunti. 

Le ultime novità sulla maturità: