Maturità 2021, orale: ripasso autori del Novecento

Di Redazione Studenti.

Ripasso degli autori del Novecento per l'esame di Stato: ecco tutti i link e gli strumenti per ripassare in modo efficace per la Maturità 2021

MATURITÀ 2021

Flaiano, Calvino e Ungaretti
Flaiano, Calvino e Ungaretti — Fonte: getty-images

Manca pochissimo all'inizio degli esami di maturità 2021, previsto per il 16 giugno alle 8:30, con il primo colloquio, che sarà anche quest'anno l'unica prova d'esame per i maturandi. Nessuna prova scritta, infatti: solo un orale diviso in quattro fasi per preparare il quale abbiamo realizzato un piccolo contenuto: trovi qui, infatti, tutti gli strumenti per un ripasso-lampo per prepararti al meglio.

RIPASSO ORALE: AUTORI DEL NOVECENTO

Dal momento che una delle fasi dell'esame verterà su un testo di italiano che scoprirai sul momento, imparare bene i principali punti di ciascun autore studiato nel corso dell'anno è importantissimo: ecco perché di seguito abbiamo preparato per te un elenco delle risorse utili per focalizzare tutto quello che devi sapere sui vari autori.

Il consiglio è partire dalle nostre mappe concettuali: se vuoi qui ne abbiamo tantissime, già pronte da scaricare!

Gabriele D'Annunzio (1863 -1938)
Gabriele D'Annunzio è uno degli autori fondamentali per il ripasso per la maturità. Qui le principali risorse:

Luigi Pirandello (1867 - 1936)
Anche Pirandello, soprattutto per i possibili collegamenti con la maschera e il doppio, è uno degli autori imprescindibili. Ecco tutte le risorse per ripassarlo:

Italo Svevo (1861 - 1928)
Italo Svevo ha cambiato per sempre il romanzo moderno, creando un "antieroe" che nasce dalla psicanalisi freudiana. Ecco come ripassarlo:

Giuseppe Ungaretti (1888-1970)
Importantissimo perché senza di lui non sarebbe mai esistito l'ermetismo. Vediamo come ripassarlo:

Eugenio Montale (1896-1981)
Eugenio Montale è spesso inserito fra i poeti ermetici, ma è un errore. Noto per la sua "poetica dell'oggetto", è uno degli autori da ripassare assolutamente:

Salvatore Quasimodo (1901-1968)
Salvatore Quasimodo è, lui sì, uno dei principali esponenti della poesia ermetica. Fondamentale nella sua poesia l'esperienza della guerra.

Umberto Saba (1883-1957)
Umberto Saba è, anche lui, tra i principali esponenti dell'ermetismo, ma è stato anche un autore di prosa.

Primo Levi (1919-1987)
Probabilmente uno dei più famosi autori della letteratura italiana, soprattutto per la sua importante testimonianza della vita nei campi di concentramento che ha esplicitato in Se questo è un uomo.

Italo Calvino (1923-1985)
Italo Calvino è ricordato per essere uno degli esponenti del neorealismo. Nei suoi libri sulla Resistenza ha ricordato anche la sua personale esperienza di ex partigiano. Parte dei suoi libri più famosi (quelli che fanno parte della trilogia I nostri antenati) sono però parte della sua fase fantastica. Ecco qualche spunto:

Cesare Pavese (1908-1950)
Cesare Pavese è uno degli autori più significativi della letteratura del secondo dopoguerra. Vediamo qualche suggerimento per ripassarlo:

Beppe Fenoglio
Terzo nome della Resistenza italiana, è conosciuto per opere come Il partigiano Johnny e Una questione privata. Alcuni strumenti:

LETTERATURA: GUIDE GENERALI

Guide sui generi del romanzo:

Mappe concettuali utili per i ripassi sui diversi generi di romanzo:

Ascolta su Spreaker.