Maturità 2021: quando vengono nominati i commissari

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2021: la commissione d'esame viene nominata dal consiglio di classe. Ecco quando saprai quali docenti ti valuteranno

MATURITÀ 2021

Maturità 2021, quando vengono nominati i commissari
Maturità 2021, quando vengono nominati i commissari — Fonte: istock

Con la nota d'accompagnamento all'ordinanza che disciplina maturità 2021 il Ministero ha definito una serie di scadenze importanti per la nomina dei commissari. Quest'anno, vi ricordiamo, la commissione sarà solo interna, sarà formata da 6 docenti, e ci sarà un unico membro esterno, il presidente. 

MATURITÀ 2021, COMMISSIONE

Nella commissione, stando a quanto stabilito dall'ordinanza, non dovranno mancare due docenti in particolare:

  • quello d'italiano;
  • quello delle discipline oggetto dell'elaborato (qui l'elenco completo delle materie scelte dal Ministero per tutti gli indirizzi). 

Gli altri 4 membri della commissione di maturità 2021 saranno scelti dal consiglio di classe entro il 30 marzo. Questo vuol dire che gli studenti dell'esame di Stato scopriranno a breve quali docenti troveranno in sede di colloquio, unica prova prevista anche quest'anno. 

I presidenti di commissione vengono nominati dagli uffici scolastici regionali, che ne pubblicheranno gli elenchi il 7 maggio. 

Le ultime novità sull'esame di Stato 2021: