Maturità 2021, cosa cambia rispetto all'anno scorso

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2021, l'orale sarà lo stesso dell'anno scorso? Quest'anno il Ministero ha introdotto importanti novità: ecco quali

MATURITÀ 2021

Mancano una manciata di giorni all'inizio della maturità 2021: le pratiche per l'avvio degli esami verranno avviate il 14 giugno con la riunione plenaria della commissione, in cui verrà stabilita anche la lettera alfabetica da cui iniziare a sentire i candidati, e poi appuntamento al 16 giugno con i primi orali, uniche prove di quest'anno.

Il format della maturità 2021 ricalca a grandi linee quello dell'anno scorso con quale importante novità. Nel 2020 c'era sì un solo colloquio orale ma suddiviso in cinque momenti diversi. La news entry di quest'anno è l'elaborato nelle materie di indirizzo da cui prende avvio il colloquio, uno scritto o un lavoro multimediale che gli studenti hanno concluso e inviato ai docenti il 31 maggio. A seguire ci saranno poi altre tre fasi: 

MATURITÀ, ESAMI A CONFRONTO

Ascolta su Spreaker.

ESAME DI STATO: NEWS

Le cose che devi tenere a mente: