Maturità 2021: come vengono scelti i commissari

Di Redazione Studenti.

Maturità 2021: i criteri di cui il consiglio di classe terrà conto per scegliere i commissari che valuteranno gli studenti all'esame

MATURITÀ 2021

Commissioni maturità 2021, ecco i criteri per scegliere i docenti
Commissioni maturità 2021, ecco i criteri per scegliere i docenti — Fonte: istock

Come sappiamo l'esame di maturità 2021 verrà svolto in presenza. Gli studenti affronteranno un esame orale davanti alla commissione d'esame così composta: 6 docenti interni e un presidente esterno

COMMISSIONE MATURITÀ 2021

A scegliere i commissari interni sarà il consiglio di classe stesso, che dovrà tenere conto di alcuni criteri stabiliti dall'ordinanza ministeriale sullo svolgimento dell'esame di maturità 2021:

  • I commissari sono designati tra i docenti appartenenti al consiglio di classe, titolari dell’insegnamento, sia a tempo indeterminato che a tempo determinato. Può essere designato come commissario un docente la cui classe di concorso sia diversa da quella prevista dal quadro orario ordinamentale per la disciplina selezionata, purché insegni la disciplina stessa nella classe terminale di riferimento.
  • i commissari sono individuati nel rispetto dell’equilibrio tra le discipline. In ogni caso, è assicuratala presenza del commissario di italiano nonché del/dei commissario/i delle discipline d'indirizzo (che sono anche quelle oggetto dell'elaborato con cui si apre il colloquio). I commissari possono condurre l’esame in tutte le discipline per le quali hanno titolo secondo la normativa vigente.
  • è evitata, salvo nei casi debitamente motivati da ineludibile necessità, la nomina di commissari in situazioni di incompatibilità dovuta a rapporti di parentela e di affinità entro il quarto grado ovvero a rapporto di coniugio, unione civileo convivenza di fatto con i candidati assegnati alla commissione. 

Ricapitolando: i docenti, per la scelta dei commissari, terranno conto dell'eliquilibrio tra le materie e in commissione non mancheranno sicuramente il prof di italiano e quello delle discipline d'indirizzo. 

Le ultime novità sull'esame di Stato 2021: