Maturità 2020, come studiare a 7 giorni dall'esame di Stato orale

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2020, 3 consigli per organizzare lo studio a pochi giorni dall'inizio dell'esame di Stato

MATURITÀ 2020

Maturità 2020, come studiare a una settimana dall'esame di Stato
Maturità 2020, come studiare a una settimana dall'esame di Stato — Fonte: istock

Manca una settimana esatta alla maturità 2020 ed è tempo di dedicarsi al ripasso finale per l'orale che, a partire dal 17 giugno, attende gli studenti. Il colloquio quest'anno è l'unica prova dell'esame, durerà circa un'ora e sarà composto da cinque fasi. Ecco come sarà strutturato, secondo le indicazioni dell'ordinanza ministeriale del 16 maggio: 

  • Discussione dell'elaborato sulle discipline che sarebbero dovute essere quelle della seconda prova
  • La discussione di un breve testo, già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana.
  • Un materiale assegnato dalla commissione sempre coerente con il percorso fatto.
  • L'esposizione delle esperienze svolte nell'ambito del PCTO.
  • L'accertamento delle conoscenze relative a “Cittadinanza e Costituzione".
Ascolta su Spreaker.

Il countdown per la maturità 2020 è ufficialmente iniziato ed è necessario organizzare al massimo il poco tempo che rimane. Ecco qualche consiglio per sfruttarlo al meglio: 

  • Fermati a riflettere: prima di aggredire i libri rifletti sulle tue lacune. Ci sono argomenti che devi assolutamenti approfondire? Parti da quelli e lascia per ultimi quelli su cui sei più ferrato;
  • Organizza le tue giornate di studio, con una precisa tabella di marcia. Alterna lo studio alle pause e concediti del tempo libero per riposarti e staccare un po' la spina. 
  • Allena la tua capacità di improvvisazione: è normale non conoscere perfettamente il programma, e qualche lacuna è da mettere in conto. Se ti dovesse capitare una domanda scomoda della commissione con un po' di improvvisazione potrai riportare la discussione sugli argomenti che conosci meglio. 

VIDEO: COME FUNZIONA LA MATURITÀ 2020