Maturità 2020: quali cambiamenti aspettarsi

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2020: quale sarà il futuro dell'esame di Stato? Ecco cosa aspettarsi

MATURITÀ 2020

Maturità 2020: quali cambiamenti aspettarsi?
Maturità 2020: quali cambiamenti aspettarsi? — Fonte: istock

Quale futuro attende l'esame di maturità? La domanda è lecita se pensiamo a tutte le novità della maturità 2019: l'introduzione del test del test Invalsi e la partecipazione a questo come requisito di ammissione all'esame, l'incertezza sul ruolo dell'alternanza scuola lavoro e della tesina all'orale, i dubbi sulla seconda prova che potrebbe essere multidisciplinare.

Il Ministro dell'Istruzione, a proposito del futuro della maturità, è stato sentito dal quotidiano La Verità il 3 settembre 2018 e ha confermato la sua posizione sull'alternanza scuola lavoro, ribadendo - come anticipato qui - che sarà da rivedere il suo ruolo all'interno dell'esame della maturità.

ESAME DI STATO NOVITÀ

Tutte le novità sulla maturità 2019 saranno rese note entro il mese di settembre ma nell'intervista con La Verità il Ministro Bussetti alla domanda "A proposito di maturità: cambierà altro?", risponde che "per quest'anno ci fermiamo lì. Il prossimo anno ci pensiamo". Quali cambiamenti subirà ancora l'esame di Stato? Gli studenti che quest'anno entreranno in quarta superiore cosa dovranno aspettarsi?

Continua a seguirci per tutte le novità e, se sei un maturando del 2019, iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2019!