Maturità 2020, norme di comportamento Covid-19

Di Veronica Adriani.

Le norme di comportamento per la maturità 2020 in un video diffuso dalla Croce rossa. Tutte le precauzioni da tenere all'esame di Stato

MATURITÀ 2020

Quali norme di comportamento adottare all'esame di maturità 2020?
Quali norme di comportamento adottare all'esame di maturità 2020? — Fonte: istock

Siamo ormai al 15 giugno e gli studenti sono ai blocchi di partenza in previsione dell'esame di mercoledì. Oggi esce infatti il calendario degli orali di maturità 2020 (qui più info sull'ora di uscita), che sarà comunicato ai candidati tramite registro elettronico, email e possibilmente telefonata di conferma. Tutto pronto, quindi, per la maturità 2020.

Ascolta su Spreaker.

MATURITÀ 2020 NORME DI COMPORTAMENTO

Il dubbio a questo punto è: come ci si comporta una volta in classe? A questo risponde un video della Croce Rossa, che spiega nel dettaglio quali sono le procedure da seguire per studenti e non, all'interno della scuola il giorno dell'esame.

Per comodità abbiamo riassunto qui i punti focali:

  • Nella scuola è importante evitare assembramenti: per questa ragione ci si dovrà presentare scaglionati, arrivando 15 minuti prima dell'orario previsto per l'esame e andando via subito dopo aver sostenuto il colloquio.
  • Si può chiedere alla scuola di fornire un documento che attesti la convocazione all'esame per avere priorità sui mezzi pubblici in caso di folla o assembramento.
  • Al termine di ogni sessione d'esame sarà necessario pulire tutte le superfici e i materiali con cui si è entrati in contatto. Per evitare di toccare maniglie, pulsanti etc., sarebbe buona norma lasciare le porte aperte.
  • Le scuole dovranno prevedere dei corridoi differenziati di ingresso e di uscita.
  • All'entrata a scuola sarà necessario presentare un'autodichiarazione sul proprio stato di salute che attesti l'assenza di febbre sopra i 37,5°C, di non aver fatto quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni e di non essere entrati in contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni. Se così non fosse, è necessario restare a casa, in modo che la commissione possa organizzarsi per provvedere a una sessione di recupero.
  • All'ingresso in aula è necessario portare la mascherina chirurgica e mantenere una distanza di almeno 2 metri da ciascun membro. I professori dovranno mantenere la mascherina per tutta la durata del colloquio, e la cambieranno al termine di ciascuna sessione d'esame. Lo studente, invece, potrà toglierla durante l'esposizione, curando di mantenere sempre la distanza.
  • La commissione deve assicurare al candidato sussidi didattici e materiali utili allo svolgimento dell'esame.

Le ultime novità sull'esame di Stato 2020: