Maturità 2020: le 5 fasi del maxi orale

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2020: l'esame si limiterà a un maxi orale. La struttura del colloquio in 5 fasi definite dall'ordinanza MIUR del 16 maggio

MATURITA' 2020

Maturità 2020: la struttura del maxi orale
Maturità 2020: la struttura del maxi orale — Fonte: istock

La maturità 2020 è costituita da un unico esame orale, un maxi colloquio che si articola in 5 diverse fasi. Il MIUR ne ha definito la struttura e i contenuti con l'ordinanza ministeriale del 16 maggio.

Ascolta su Spreaker.

ORALE MATURITA' 2020

Come sarà strutturato il maxi orale? Da 5 fasi distinte: 

  • Un elaborato sulle discipline che sarebbero dovute essere quelle della seconda prova, ovvero un argomento concordato che sarà assegnato dai docenti di quelle discipline a ogni studente entro il 1° giugno
  • La discussione di un breve testo, già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana.
  • Un materiale assegnato dalla commissione sempre coerente con il percorso fatto.
  • L'esposizione delle esperienze svolte nell'ambito del PCTO.
  • L'accertamento delle conoscenze relative a “Cittadinanza e Costituzione".

L'orale sarà valutato 40 punti, mentre i restanti 60 derivano dai punti di credito: