Maturità 2020: quali discipline ci saranno all'orale?

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2020, quali materie saranno presenti all'orale? Ecco chi lo stabilisce

MATURITÀ 2020

Maturità 2020, quali materie ci saranno all'orale?
Maturità 2020, quali materie ci saranno all'orale? — Fonte: istock

A margine della pubblicazione delle materie della seconda prova e di quelle dei commissari esterni, gli studenti della maturità 2020 iniziano a chiedersi quali saranno i docenti interni presenti in commissione e, quindi, al colloquio d'esame. La prova orale è infatti quella che più intimorisce gli studenti, considerato che gli argomenti da cui prende avvio il colloquio verranno proposti direttamente dalla commissione.

MATURITÀ 2020, ORALE

La commissione d'esame è formata da tre membri esterni, tre membri interni e un Presidente: le materie di quelli esterni sono state stabilite dal MIUR insieme a quelle della seconda prova - ma i nomi dei commissari verranno resi noti solo durante la prima settimana di giugno -  mentre i commissari interni verranno scelti da ciascun Consiglio di Classe sulla base di diversi criteri e con l'obiettivo di garantire un'equilibrata presenza di tutte le materie. 

COMMISSARI MATURITÀ 2020

I commissari interni, scelti a partire dalle materie che sicuramente non saranno esterne, verranno quindi decisi in sede di Consiglio di Classe dai vostri stessi professori. Le materie che comporranno l'orale sono quindi: quelle rappresentate dai docenti interni, da quelli esterni (che già conosciamo) e da quella del Presidente di commissione

Le ultime novità sulla maturità 2020: