Maturità 2020 e l'ipotesi dell'esame a settembre. Ecco cosa sapere

Di Redazione Studenti.

Maturità 2020, nel mare magnum delle ipotesi si fa strada anche quella di posticipare l'esame di Stato a settembre. Ma ci sarebbe più di un problema

MATURITA' 2020: L'IPOTESI DEGLI ESAMI A SETTEMBRE

Maturità 2020, esami a settembre? Cosa sapere
Maturità 2020, esami a settembre? Cosa sapere — Fonte: istock

La chiusura delle scuole fino al 3 aprile per emergenza coronavirus ma, soprattutto, l'ipotesi che questa chiusura si possa prolungare spaventa il mondo della scuola, specie chi quest'anno dovrà sostenere la maturità 2020 o gli esami di terza media. Nel mare magnum delle ipotesi per fronteggiare il problema (tra cui il prolungamento dell'anno scolastico, le commissioni solo interne, il 6 politico agli studenti) se ne aggiunge un'altra che arriva dal segretario generale della UIL Scuola Pino Turi, il quale ha di recente rilasciato un'intervista a Orizzontescuola.

Secondo Pino Turi gli esami di maturità 2020 si potrebbero tenere anche a settembre, nel caso in cui l'anno scolastico venisse prolungato fino a giugno luglio. E' di diverso avviso il presidente dell'Associazione Nazionale Presidi che esclude l'eventualità di allungare l'anno scolastico e caldeggia una maturità più snella.

MATURITA' 2020: I PROBLEMI DI UN POSSIBILE POSTICIPO

L'ipotesi di far affrontare a 500.000 maturandi l'esame di Stato a settembre porta con sè diverse problematiche:

  1. A settembre ci sono i test d'ingresso ai corsi a numero chiuso, come il test medicina 2020, che si svolgerà il 1 settembre. Gli studenti alle prese con la maturità non avrebbero il tempo di prepararsi né di sostenere la prova d'ammissione;
  2. Le scuole a settembre si preparano all'avvio del nuovo anno scolastico: in che modo potrebbero affrontare anche le pratiche legate all'esame di Stato e alle prove?
  3. A proposito di prove, la maturità non è composta solo da scritti ma anche dai colloqui orali. Tra lo svolgimento della prima e della seconda prova e l'esame orale, non sarà poi necessario anche posticipare il primo giorno di scuola?

Leggi le altre novità e i nostri consigli per non rimanere indietro con il programma: